Flash News

“1909” ko a Casalnuovo: doppietta di Liccardi. I granata sono terz’ultimi in classifica
Il portiere granata Compagnone autore del fallo da rigore su Liccardi

“1909” ko a Casalnuovo: doppietta di Liccardi. I granata sono terz’ultimi in classifica

(CFN) CASALNUOVO – Terzo ko consecutivo per la Puteolana 1909 guidata dal trainer Mimì Gargiulo che largamente rimaneggiata per le tante assenze esce sconfitta 2-0 nella sfida contro il Casalnuovo di Sorianiello. Una sconfitta che brucia doppiamente in virtù del successo del Florigium sul Portici che ha consentito agli isolani di superare i granata in classifica. Nel prossimo match i diavoli rossi affronteranno in casa proprio il Florigium in quello che può tranquillamente chiamarsi come uno spareggio salvezza. A decidere il match una doppietta di Marco Liccardi nel giro di due minuti. La Puteolana si affida alle conclusioni da fuori ma non riesce a riacciuffare un match che via via va scemando nella ripresa.

Guido Vezzoli, il capitano ha cercato la via del goal senza fortuna

Guido Vezzoli, il capitano ha cercato la via del goal senza fortuna

DOPPIETTA DI LICCARDI IN 120 SECONDI Sei minuti e il Casalnuovo va subito in vantaggio: Liccardi si procura un rigore: Compagnone lo stende in area e consente al bomber di siglare il vantaggio e sbloccare il match. Passano solo due minuti e l’ex granata Minauda recupera un pallone che rifinisce per il capitano casalnuovese che batte ancora l’estremo difensore puteolano: 2-0. Gol numero 15 per l’attaccante, ex Sibilla, che torna leader della classifica cannonieri. Ancora due giri di lancette e Liccardi potrebbe servire il tris se Compagnone non glielo negasse con una grande parata. Il monologo casalnuovese continua con gli altri due attaccanti, Insigne e Murolo, che provano a finalizzare azioni personali, ma risultano imprecisi.

AI GRANATA MANCA CHI FINALIZZA La Puteolana riorganizza le fila affidandosi alle incursioni di Del Giudice e di capitan Vezzoli che provano a concludere dalla distanza ma non pungono. Intanto Liccardi, in contropiede, si invola solitario verso la porta avversaria ma si fa rimontare da un’attenta difesa granata. Nella ripresa il copione non cambia ma la gara perde d’intensità. I granata costruiscono qualche buona azione ma mancano sempre al momento della finalizzazione, mentre, il Casalnuovo amministra il vantaggio addormentando il match. Poche le emozioni, eccezion fatta per una punizione di Minauda ben indirizzata su cui però Compagnone fa buona guardia. (CFN Sport)

 

TABELLINO

CASALNUOVO: Ciccarelli, Esposito V., Montariello, Polverino (38′st Aveta), Cerbone, Martolò, Murolo (19′st Castiglione), Minauda, Matrullo (33′st Marotta), Liccardi, Insigne. A disp. Giordano, Orientale, Petrella, Iorio. All. Sorianiello.

PUTEOLANA 1909: Compagnone, Gritti, Del Giudice M., Vezzoli, Ceci, Della Monica, Di Costanzo (36′st Pastore), Baldares, Loffredo, Caccavale (1′st Gallo), Carfizi (13′st Torino). A disp. De Vito, Cozzolino, Capolupo, Tavassi. All. Gargiulo.

ARBITRO:  Giangrieco di Salerno

RETI: 7′ (rig.) e 9′ pt Liccardi.

NOTE: Giornata soleggiata, quasi primaverile. Spettatori 200 circa.