"A Bacoli stanno per chiudere i servizi sociali", l'allarme dell'ex consigliere Monica Carannante

“A Bacoli stanno per chiudere i servizi sociali”, l’allarme dell’ex consigliere Monica Carannante

(CFN) BACOLI – A lanciare l’allarme è l’ex consigliere, Monica Carannante, di Aurora Flegrea. “Il Comune non firma l’adesione all’Ambito 12 e cosi restiamo fuori da tutto – spiega l’ex consigliere del comune di Bacoli -. Niente più assistenza domiciliare per anziani e disabili. Niente più buoni per farmaci. Mai più assegni o buoni in occasione di un nuovo nato e niente pagamento utenze domestiche di prima necessità. Fine del sostegno parziale o totale di rette di asilo nido e scuole dell’infanzia. Fine delle esenzioni da mense scolastiche da assegni di maternità e infine cade l’assistenza in strutture specializzate per minori a rischio, Cadono anche i contributi per ragazze madri e vedove – continua Carannante -. Ci avevano rassicurato che anche in caso di dissesto, le fasce deboli non venivano toccate. Invece, non è cosi. I principi e le fondamenta di una buona comunità sono proprio rappresentati dagli interventi nel sociale dove il cittadino tocca con mano i segni del buon governo. Faccio appello a tutte le forze politiche e a chi ha cuore le sorti del nostro paese, di fare fronte comune a questa catastrofe che sta per consumarsi ai danni della nostra città. Io ci sono“. (CFN)