Ambulanza arriva dopo oltre mezz'ora, donna morta a Quarto: "Ci vuole un presidio di primo soccorso"

Ambulanza arriva dopo oltre mezz’ora, donna morta a Quarto: “Ci vuole un presidio di primo soccorso”

(CFN) QUARTO – Una donna è deceduta ieri sera a Quarto dopo aver avuto un infarto con l’ambulanza che è giunta sul posto dopo oltre mezz’ora dalla prima chiamata al 118. Un caso che ha notevolmente scosso la cittadina quartese per il notevole ritardo dell’arrivo dei medici che le avrebbero potuto salvare la vita, anche se questo è comunque da accertare. Ma nel frattempo monta la polemica a Quarto per la mancanza di un presidio di primo soccorso. “Il numero di abitanti a Quarto è notevolmente aumentato ed è assurdo che manchi un presidio di primo soccorso – hanno affermato alcuni residenti -. Questi sono i servizi essenziali che dovrebbero essere migliorati e di cui se ne dovrebbe occupare un comune e non pubblicizzare la pulizia di aiuole e giardini che, poi, fa parte tra l’altro dell’ordinario. Siamo pronti a rivolgersi noi direttamente al Prefetto per arrivare alla risoluzione del problema“. (CFN)