Appello ai ladri dal titolare del Bar Euro. "Se volete i nostri dolci ve li regaliamo: le vostre sono strade a senso unico"

Appello ai ladri dal titolare del Bar Euro. “Se volete i nostri dolci ve li regaliamo: le vostre sono strade a senso unico”

(CFN) LICOLA – Il titolare del Bar Euro di Licola dopo la rapina subita venerdì scorso lancia un secondo appello ai ladri dalla pagina ufficiale Facebook del proprio esercizio commerciale. “Oggi è domenica noi del Bar Euro insieme a quel 76enne che avete ferito siamo qua dalle 5 di stamani come ogni giorno per preparare le nostre prelibatezze che magari mangeranno anche i vostri figli – scrive nel post -, le vostre mogli e chissà se non i vostri parenti i quali forse non sanno neanche che per comprarli a loro voi usate i soldi che vi diamo noi non volentieri. Cari signori incappucciati se continuate a fare questo noi non produciamo più le nostre prelibatezze e i vostri figli piangeranno ma insieme a loro piangeranno anche i nostri figli perché pure a loro piace il cornetto con la cioccolata, pure al 76enne che avete fatto male piace quindi se volete accontentare i vostri figli con le nostre delizie venite da noi e ve li regaliamo e non vi dovete sentire offesi. Poi mi rivolgo a quello vestito di bianco col giubbotto antiproiettile manco se stavi in banca che sembra a dire di molti che sia di colore chiedi ai tuoi amici di colore il Bar Euro come li tratta: noi il pomeriggio e spesso la mattina glieli regaliamo i cornetti, le pizzette a molti di loro diamo i vestiti. Addirittura quando vado a Montesanto con mio figlio e mia moglie è un continuo salutarmi di tuoi connazionali che io manco li riconosco mi chiamano ciao PAPÀ. Ci vogliono bene tu non l’ho capito. A voi col cappuccio queste sono strade a senso unico fate attenzione“. (CFN)

Commenti