Asl Napoli 2 Nord, protesta delle operatrici socio sanitarie precarie davanti il palazzo della Regione - LE FOTO

Asl Napoli 2 Nord, protesta delle operatrici socio sanitarie precarie davanti il palazzo della Regione – LE FOTO

(CFN) POZZUOLI – Hanno protestato ieri mattina davanti Palazzo Santa Lucia, sede della Regione Campania diverse operatrici socio sanitarie dell’Asl Napoli 2 Nord. Lamentano il fatto di sentirsi usate e, poi, abbandonate una volta terminato il rapporto di lavoro determinato. “Sedotti e abbandonati“, recitava uno striscione. “Non siamo figli di un Dio minore: usati e cestinati“, “De Luca fai a chi figli e a chi figliastri“, altri due cartelli esposti dalle operatrici socio sanitarie. Una situazione questa che va avanti da diverse settimane. E che nei prossimi giorni vedrà anche altre forme di proteste di questo onesti lavoratori, da soli in questa lotta senza nessun appoggio dei sindacati. Si sono sentiti presi in giro da false promesse e intendono far valere i loro diritti. (CFN) 

Questo slideshow richiede JavaScript.