Flash News

Astuti, “Calo di tensione ma con la Boys Fontanelle ci riscatteremo”
Enzo Astuti in azione

Astuti, “Calo di tensione ma con la Boys Fontanelle ci riscatteremo”

(CFN) MONTE DI PROCIDA – Due sconfitte nelle ultime due giornate per il Monte di Procida che domenica scorsa ha perso al “Vezzuto Marasco” per opera della capolista Atletico Vesuvio. Un momento poco felice per il club montese che milita nel campionato di Promozione dopo il buon inizio di stagione.

CALO DI TENSIONE. “Cosa ci sta accadendo? Manca la fame di vincere, la voglia di arrivare per primo sul pallone – afferma Enzo Astuti, giocatore del Monte di Procida -. All’inizio del campionato c’era questa voglia, poi, una volta arrivata la salvezza e guardando la classifica diciamo che nelle ultime gare sono venute a mancare un po’ le motivazioni che, poi, nello sport sono il 70%. Ma d’ora in avanti daremo il massimo per riprendere la strada delle vittorie e toglierci così qualche soddisfazione. La salvezza che era il nostro obiettivo lo abbiamo raggiunto, percui, tutto quello che viene ora in avanti è tutto di guadagnato”.

C’E’ LA BOYS FONTANELLE. Sabato si va in casa della Boys Fontanelle altra big del campionato. “Di certo non ci teniamo ad essere la vittima sacrificale – continua Astuti -. Dobbiamo fare la nostra partita tosta, andare in campo e giocare come sappiamo fare e come  l’abbiamo dimostrato finora. Può capitare un periodo nero ora dobbiamo essere bravi e restare tutti uniti e cercare di uscirne al più presto”.

Per la sfida di dopodomani saranno assenti Lubrano, De Luca e Greco, quest’ultimo squalificato. Lo stesso Astuti è in forte dubbio per una forma influenzale avuta in settimana e al massimo dovrebbe andare in panchina. Intanto, potrebbe arrivare il classe ’88 Giovanni Sica con la società montese che in queste ore sta valutando.(CFN Sport)