Auto nel burrone a Monte di Procida, una ragazza morta ed una in fin di vita

Auto nel burrone a Monte di Procida, una ragazza morta ed una in fin di vita

(CFN) MONTE DI PROCIDA – Un’auto è precipitata intorno alle 13 nel burrone sotto via Panoramica a Monte di Procida. Alcuni testimoni avrebbero visto una Toyota Yaris sbandare, finire contro il muretto laterale di tufo, per poi precipitare nel sottostante dirupo che guarda su Miliscola a Bacoli. Nell’auto due ragazze, entrambe di 20 anni, Annabella Di Meo di Bacoli e Valentina Schiano di Cappella. A intervenire sul posto i Vigili del Fuoco con tanto di elicottero a supporto per raggiungere il posto impervio. Molte le difficoltà per trarre in salvo le due giovani donne. Annabella era al lato passeggeri e si è buttata fuori dall’auto mentre precipitava nel burrone, soccorsa e trasportata all’ospedale La Schiana è in condizioni critiche. Valentina era alla guida della Yaris e, nel tentativo di fermarla, è finita giù insieme all’autovettura ed è morta sul colpo. Il cadavere è stato recuperato senza non poche difficoltà dai vigli del fuoco, trasportato al Secondo Policlinico, e messo a disposizione degli inquirenti. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione coadiuvati dal comando di Pozzuoli che stanno cercando di appurare le cause della tragedia.(CFN)

Foto di Pasquale Di Marzo

Auto in dirupo 4 Auto in dirupo 2 Auto in dirupo 1