Flash News

Il baby bomber Lucignano del Monte di Procida: “I miei goal? Merito dei consigli di mister Illiano”!
Lucignano del Monte di Procida

Il baby bomber Lucignano del Monte di Procida: “I miei goal? Merito dei consigli di mister Illiano”!

di GAETANO RUSSO

(CFN) MONTE DI PROCIDA -. Con noi di Campiflegreinews.it si presta ad una breve intervista Gennaro Lucignano, classe ’98, attualmente cannoniere del Monte di Procida con 5 reti e vice cannoniere della speciale classifica dei marcatori di Campiflegreinews.it.

Gennaro domenica la tua prima doppietta ha permesso di rimontare lo 0-2 dell’Afragolese ce ne vuoi parlare?

Il primo gol devo ringraziare Caputo, che dopo aver superato due difensori mi ha servito una palla che doveva essere solo depositata in rete. La seconda rete è frutto della carica che il nostro allenatore Gennaro Illiano ci ha trasmesso negli spogliatoi durante l’intervallo, eravamo così determinati a rimontare lo svantaggio che dopo appena 20 secondi mi trovo a correre verso un pallone che nessuno si aspettasse potessi raggiungere, ma ho voluto rischiare al costo di potermi far male, e alla fine ho fatto bene, anticipando il portiere di testa, e questo gol lo voglio dedicare a lui e alla squadra”.

Hai menzionato l’allenatore Illiano, che ha sempre creduto in te e lo stai ripagando a suon di gol, sei soddisfatto?

L’anno scorso all’età di 15 anni il mister mi fece debuttare e alla prima da titolare segnai ed ero felicissimo, ora non sono più il giovincello al debutto, ogni giorno devo dare sempre di più in allenamento e durante le partite, questo è ciò che il nostro allenatore mi ha chiesto dall’inizio di stagione. Devo molto a lui, lo ascolto sempre soprattutto quando mi rimprovera, è una carica per me, inoltre ascolto i suoi consigli sui movimenti, le posizioni, le giocate e nell’osservare gli avversari, solo così posso ripagarlo facendo gol, però ho ancora molto da imparare, specialmente nel prendere qualche ammonizione in meno”.

Lucignano, infatti, proprio per un ammonizione salterà la sfida di domenica prossima del Monte di Procida a San Vitaliano per squalifica. (CFN Sport)