Bagnoli, denunciato un 26enne dopo un rocambolesco inseguimento

Bagnoli, denunciato un 26enne dopo un rocambolesco inseguimento

(CFN) BAGNOLI – Gli agenti del Commissariato di Bagnoli hanno denunciato in stato di libertà per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, E.G. 26enne, con precedenti. Questa notte i poliziotti, durante un servizio di controllo del territorio in viale Kennedy, angolo via Barbagallo, hanno incrociato un motociclo, Honda SH 300, con due persone a bordo, di cui il passeggero senza casco, E.G. appunto, il quale alla vista della volante, per eludere un eventuale controllo, ha accelerato, salendo sul marciapiede, dandosi alla fuga contromano. Ne è nato un inseguimento, durante il quale gli agenti temendo per l’incolumità di altri automobilisti che sopraggiungevano, hanno azionato i  dispositivi acustici e luminosi. La fuga è terminata in viale Kennedy, angolo via Nuova Agnano dove i due, inseguiti a debita distanza, hanno perso il controllo del motociclo. I due giovani sono stati accompagnati dal personale del 118 in ospedale. E.G. , che aveva la patente sospesa e il passeggero, 25enne, sono entrambi  conosciuti dalle forze all’ordine per vari precedenti. (CFN) 

Commenti