Baia, denunciati tre diportisti che avevano ancorato nell'area marina protetta

Baia, denunciati tre diportisti che avevano ancorato nell’area marina protetta

(CFN) BACOLI – Tre diportisti sono stati denunciati alla procura della repubblica di Napoli dalla guardia costiera di Pozzuoli, diretta dal comandante Marco Ruberto. I tre natanti della lunghezza ciascuno di medie dimensioni avevano ancorato nella riserva integrale dell’area marina protetta di Baia dove vige il vincolo archeologico e paesaggistico assoluto. Non è possibile, infatti, nemmeno la navigazione. Le tre imbarcazioni sono state condotte dal un gommone della capitaneria al porto di Baia. I titolari dei tre natanti sono stati verbalizzati e come detto denunciati all’autorità giudiziaria. (CFN) 

 

Commenti