Flash News

Basket, la Virtus Pozzuoli U19 ingaggia l’americano John Lewis
John Levis

Basket, la Virtus Pozzuoli U19 ingaggia l’americano John Lewis

(CFS) POZZUOLI – Il cestista americano John Lewis giocherà all’ombra della Solfatara. La società guidata da Fulvio Palumbo ha ufficializzato l’ingaggio che lo impegnerà per la prossima stagione nel campionato maschile under 19. Lewis, classe 1991, nato a Baton Rouge in Louisiana, è un’ala grande/centro formatasi nell’ateneo di Louisiana Tech, con il quale ha disputato la NCAA Division I, ricoprendo anche il ruolo di capitano per due stagioni. Nel 2012/13 è risultato il giocatore con la miglior percentuale dal campo dell’intero roster (50%), per poi iniziare la sua carriera da professionista nel 2014 in Australia con i Shepparton Gators (Big V Division II), conducendo la squadra alla vittoria del campionato, che lo ha visto primeggiare nelle classifiche dei rimbalzi e delle stoppate e come Mvp delle finali dei Playoffs. Lewis ha proseguito la stagione in corso in Australia con i Gators, con i quali attualmente viaggia a 19.4 punti e 13.7 rimbalzi a partita (Big V Division I).
Mauro Serpico, coach dei flegrei, è stato entusiasta nel cogliere l’opportunità offertagli: “Quando Marco Calise me l’ha proposto non ci ho pensato un attimo. Credo che Lewis – ha dichiarato Serpico –  si rivelerà un giocatore fondamentale per noi, è un lungo mobile, dotato di un ottimo tiro ma allo stesso tempo è abile nel far sentire la sua presenza nel pitturato. Ringrazio la società per lo sforzo ed ora andiamo avanti con la costruzione del roster per il prossimo campionato che si prospetta duro e competitivo.”.(CFS)