Basket, Virtus: il 19 agosto parte la preparazione per la seconda stagione in B, il 28 la prima amichevole contro Bisceglie

Basket, Virtus: il 19 agosto parte la preparazione per la seconda stagione in B, il 28 la prima amichevole contro Bisceglie

(CFS) POZZUOLI – Prenderà avvio il 19 agosto la preparazione atletica della Virtus Bava Pozzuoli per la stagione 2019/2020 sotto l’occhio vigile degli allenatori Gentile e Pepe e del preparatore atletico Fabio Tomas. Stabilito anche il calendario della pre-season, passaggio fondamentale per definire al meglio schemi difensivi ed offensivi e trovare la giusta quadratura di squadra per non essere impreparati al momento dell’esordio in campionato di sabato 28 settembre in casa contro la Virtus Cassino. Durante le amichevoli la Virtus Pozzuoli incontrerà il Basket Bisceglie mercoledì 28 agosto, il Basket Corato mercoledì 4 settembre al Pala Losito, sabato 7 settembre, invece, al Pala Errico ci sarà Isernia (serie C gold), una settimana dopo, sabato 14 settembre si andrà a Scauri per affrontare i laziali ed infine sabato 21 settembre la Virtus parteciperà in quel di Benevento ad un torneo con il Basket Formia, il Basket Bellizzi (C gold) e i sanniti padroni di casa che la prossima stagione ambiscono ad essere protagonisti della serie C silver.

Tra queste formazioni quattro sono quelle che Pozzuoli dovrà affrontare in campionato: Corato, Bisceglie, Scauri e la neo promossa Formia, ottima occasione, quindi, per iniziare a testare anche le avversarie che, intanto, proprio come i puteolani, si muovono bene sul mercato fatta eccezione per il Basket Scauri che al momento non ha annunciato ancora nessun ingaggio. L’altra laziale, Formia, invece, proprio da Scauri ha chimato a sé Andrea Longobardi, punta di diamante del girone D. Il giovane Longobardi, ala classe ’94, infatti, si è piazzato primo nella classifica marcatori del girone di appartenenza con ben 635 punti realizzati e un miglior punteggio realizzato di 34 punti, numeri da far gola a qualsiasi squadra. Da Ruvo di Puglia arriva a Formia Mirko Gentili, play/guardia classe’93, mentre sotto i tabelloni ci saranno Matteo Botteghi, proveniente dal Basket Empoli, e Gianluca Tibs centro classe ’00 che arriva dalle giovanili dell’Auxilium Torino. Altri due giovani promettenti arrivano proprio dalla Campania e sono l’ala forte del 2000 Gianluca De Meo con formazione Scandone Avellino e Luigi Cimminella play classe 1999 protagonista in C gold con la Pallacanestro Angri.

Per quanto riguarda le formazioni pugliesi partiamo da Corato: da Porto Sant’Elpidio arriva la guardia Antonio Serroni la cui media nella stagione 2018/2019 è stata di 12.8 punti a partita, da Lecco il centro Luigi Brunetti. Daniele Grilli è la guardia proveniente dalla Virtus Valmontone, giocatore con ampia esperienza in serie B e con numeri interessanti, come quelli della scorsa stagione chiusa a quota 422 punti con una media di 17.6 a partita. Sempre dal girone D, ma questa volta dall’Olimpia Matera, è stato aggregato alla formazione pugliese Giacomo Sereni ala forte classe 1984.

Quattro gli ingaggi del Basket Bisceglie che, al momento, pensa ad assicurarsi gli esterni migliori. Si inizia con Mathias Drigo, ala classe ’89, che con la sua notevole esperienza in serie B, torna a Bisceglie dove è già stato per tre stagioni consecutive dal 2013 al 2016, per poi passare a Palestrina, Pescara e Nardò con la cui formazione, lo scorso anno, ha totalizzato 462 punti e una media di 13.6 a partita. Da Corato, arriva, invece un altro giocatore di categoria, Leonardo Mariani, ala forte/centro classe 1995, che può dire di aver militato anche in serie A2 con Rieti, Recanati e Siena. La scorsa stagione, per lui, si è conclusa con 356 punti e una media di circa 12 a partita. A fargli da cambio, l’under classe 1998, Edoardo Maresca proveniente dal Montecatini Basket. Infine, da Fabriano, arriva Filiberto Dri, guardia di categoria classe ’89 che ha chiuso la scorsa stagione guadagnandosi il ruolo di miglior marcatore di squadra con 411 punti e una media di 13.7 a gara.

In ultimo citiamo un ex gialloblu che lascia la Campania, infatti, il play Dimarco per la stagione 2019/2020 vestirà la divisa del Green Basket Palermo.(CFS – Martina Costantino)