BASKET/ Virtus impegnata nel week end nel Torneo di Benevento. Gentile: “Test importante”

(CFS) POZZUOLI – Questo fine settimana sarà ricco di basket per le squadre flegree del Consorzio Basket Pozzuoli, infatti sia la Virtus Bava Pozzuoli sia il Flavio Basket Pozzuoli saranno impegnate in un torneo che, concluderà la pre-season della formazione guidata dal tecnico Gentile, mentre ne rappresenterà l’avvio per quella guidata da coach Ferrario.

TORNEO A BENEVENTO La Virtus Bava Pozzuoli parteciperà alla quarta edizione del torneo “Miwa Energia” che si svolgerà al palazzetto “Mario Parente” di Benevento. Le partecipanti saranno: la Virtus Pozzuoli e il Formia Basket iscritte al campionato di serie B Old Wild West 2019/2020, il Basket Bellizzi di serie C gold e la Cestistica Benevento di serie C silver. Le gare si svolgeranno il 21 e il 22 settembre secondo un calendario che prevede due incontri giornalieri: sabato 21 settembre alle ore ore 18:00 si incontreranno Virtus Pozzuoli – Basket Bellizzi, mentre alle ore 20:00 si disputerà la gara Formia Basket – Cestistica Benevento; domenica 22 settembre, invece, ci saranno le finali: ore 17:30 finale 3°/4° posto, ore 19:30 finale 1°/2° posto. Sarà questo l’ultimo impegno pre-campionato della prima squadra puteolana che dovrà poi dedicarsi completamente alla preparazione del primo incontro ufficiale contro la Virtus Cassino.

PARLA COACH GENTILE Con le gare del torneo di sabato e domenica la Virtus giocherà le ultime due partite prima dell’inizio del campionato, quindi andiamo lì per fare l’ultimo test e per cercare di capire quali sono gli ultimi assetti da sistemare nell’ultima settimana prima dell’incontro con la Virtus Cassino del 28 settembre. Ritengo che sia un torneo di buon livello con la presenza di squadre di serie C di buon tasso tecnico: Bellizzi è una delle candidate alla promozione dalla C gold alla serie B, così come Benevento che punta alla promozione dalla C silver alla C gold. Tra le squadre di serie B, oltre a noi, c’è Formia anch’essa con un roster giovane, ma con la presenza di Longobardi che, lo scorso anno, è stato il miglior realizzatore di serie B. È un test molto attendibile in vista della prima giornata di campionato e noi ci impegneremo al massimo per cercare di far emergere tutto quello su cui bisogna ancora lavorare per essere pronti e preparati al meglio per l’esordio in campionato”.(CFS – Martina Costantino)