Flash News

BCE a Napoli, cortei e disordini con lanci di petardi e fumogeni

BCE a Napoli, cortei e disordini con lanci di petardi e fumogeni

(CFN) NAPOLI – Da questa mattina si stanno verificando disordini in città ad opera di gruppi di antagonisti in occasione della riunione della BCE che si sta tenendo alla Reggia di Capodimonte. Manifestanti sono arrivati nelle vicinanze della Reggia e incappucciati hanno cominciato a lanciare petardi contro le forze dell’ordine schierati in posizione antisommossa. Pronta la risposta degli agenti all’altezza del Tribunale dei minorenni in viale Colli Aminei che hanno cominciato a lanciare fumogeni nel tentativo di disperdere i manifestanti. Le vetrine di una banca sono state imbrattate di vernice. Un giovane ha scavalcato il muro di recinzione della Reggia, con una scala presa da un furgone in transito, nel tentativo di esporre uno striscione all’interno dell’area dove è si sta tenendo il vertice. Il giovane è stato fermato ed identificato. “Resteremo in strada fino a quando il nostro compagno non verrà rilasciato dalla polizia” hanno gridato i manifestanti.(CFN)