Flash News

Quarto Calcio, ultimo quarto d’ora fatale. Al Giarrusso vince il S.M. Trotti degli ex D’Auria e Tucci
Un'azione della gara dei biancazzurri

Quarto Calcio, ultimo quarto d’ora fatale. Al Giarrusso vince il S.M. Trotti degli ex D’Auria e Tucci

(CFN)  QUARTO – Un gran bel Quarto deve arrendersi al cospetto della corazzata San Marco Trotti al termine di una gara equilibrata in cui i padroni di casa avrebbero meritato sicuramente miglior sorte. Grande accoglienza al Giarrusso per i due indimenticati ex D’Auria e Tucci: mister Mazziotti sorprende tutti schierando i suoi con il 3-5-2 in cui trova spazio dal primo minuto il neo acquisto Melcarne al centro della difesa mentre il portiere Ciccarelli, ultimo grande colpo di mercato in casa Quarto, si accomoda in panchina per esigenze di under. Il primo tempo non offre molti spunti: le due squadre si studiano ad oltranza e il timore di scoprirsi troppo non fa decollare lo spettacolo. Ci prova Foti dalla distanza, alto, e De Gennaro da calcio di punizione, palla a lato. Il San Marco non riesce ad incidere più di tanto: D’Auria viene francobollato da Zinno e si rende quasi mai pericoloso mentre Sardo e Tucci non riescono mai ad arrivare sul fondo.

BIANCAZZURRI SBLOCCANO IL RISULTATO Quando il primo tempo sembra incanalarsi sullo 0 a 0 ecco la grande giocata di De Gennaro: dribbling secco sulla trequarti e splendido cross al centro per Ciocia che stacca imperiosamente di testa e fa esplodere il Giarrusso. Primo gol in campionato per il bomber azzurro che giunge a quota 3 con i 2 siglati in coppa contro il Mari. Nella ripresa mister Citarelli inserisce l’artiglieria pesante con Del Grande e Scippa mentre mister Mazziotti deve subito rinunciare a De Gennaro per un affaticamento muscolare. I padroni di casa cercano di gestire il risultato: il San Marco Trotti tenta un continuo assalto ma si espone al contropiede azzurro. Da due ripartenze nascono le migliori occasioni da gol per il Quarto: Di Fusco con un tiro cross, lambisce il palo mentre qualche minuto dopo è clamorosa la palla gol costruita da Melcarne che dopo una galoppata di 70 metri arriva poco lucido sotto porta e grazia Magnetti.

ULTIMO QUARTO D’ORA FATALE Gli ultimi 15’ sono un assalto del San Marco Trotti che prima sfiora il gol con Del Grande (monumentale l’intervento sulla linea di capitan Zinno) ma il pari arriva al 31’ con una spizzicata di Del Grande su una perfetta pennellata di Caputo. Il San Marco ci crede, il Quarto continua a pungere sulle ripartenze ma al 46’ in pieno recupero ecco la beffa per gli azzurri: mischia in area, arriva la palla al limite e Picozzi risolve con un tiro che si insacca nell’angolino basso alla sinistra di Gaiangos. Finisce 2-1 per gli ospiti che festeggiano per la seconda volta consecutiva una vittoria all’overtime. (CFN Sport)

QUARTO           1

S.M. TROTTI 2

QUARTO: Gaiangos, Santangelo, Sica, Melcarne, Zinno, Cuomo, Di Fusco, Foti, Ciocia, Pirone(dal 22’st Gallinaro), De Gennaro (dal 7’st Passero). A disposizione: Ciccarelli, Pezzella, Micillo, Marotta, Maddalena. Allenatore: Mazziotti

SAN MARCO TROTTI: Magnetti, Lubrano Lavadera, Acampora, Prisco (dal 10’st Del Grande), Risi, Velotti, Tucci (dal 5’st Picozzi), Olivieri, D’Auria, Caputo, Sardo (dal 22’st Scippa). A disposizione: Esposito, Tuccillo, Chiacchio, De Cesare. Allenatore: Citarelli

Arbitro: Marco Russo di Torre Annunziata

Reti:43’ pt Ciocia, 30’ st Del Grande, 46’ st Picozzi.

Note: Spettatori 300 circa. Ammoniti: Prisco, Caputo, Passero, Ciocia. Recupero: 2’ pt, 3’ st.