Flash News

Calcio, Nuovo Quarto batte Mari 4-0

Quarto calcio - azione di gioco(CFN da CS) Volla – Un Quarto bello a metà impiega un tempo ad entrare in partita prima di sbloccarsi e portare a casa 3 punti importantissimi sul neutro di Volla contro un Mari in evidente difficoltà ed imbottito di giovani.
Al Borsellino di Volla va in scena un testacoda da brividi: il Mari penultimo in classifica a quota 5 punti riceve la Nuova quarto Calcio, terza in classifica e reduce da due ko inaspettati quanto immeritati e dunque desideroso di ritrovare la vittoria scacciacrisi.
Mister Amorosetti deve rinunciare a 3 titolari: fuori per squalifica ci sono Esposito Salvatore, Alfonso Aprile e l’attaccante Franco Palma che sono rilevati da Esposito Antonio, Andreozzi e Valentino Pirone mentre fa il suo esordio dal 1′ in campionato il giovanissimo Marigliano, centrocampista prodotto del vivaio della Juve Stabia.
Il Mari dopo la rivoluzione effettuata in settimana si presenta in campo con un undici giovanissimo (ben 6 gli under in campo) ed una panchina imbottita di juniores; l’obiettivo di giornata è strappare almeno un punto al Quarto e alimentare una classifica deficitaria.
La partenza del Quarto è incoraggiante: al 5′ Pirone dal limite impegna severamente Fratellanza e 10′ dopo è ancora il fantasista napoletano ad impegnare dalla distanza l’estremo difensore del Mari.
Il Mari ci prova col cuore li dove non arriva la tecnica ed in realtà l’occasione più ghiotta del primo tempo capita proprio ai padroni di casa e precisamente sulla testa di Di Palma che sugli sviluppi di un angolo, da poco più di tre metri, lambisce la traversa.
Il brivido creato impaurisce il Quarto che si disunisce e per tutto il primo tempo sbatte sull’attenta retroguardia del Mari.
Si va dunque al riposo sullo 0 a 0: negli spogliatoi mister Amorosetti striglia i suoi e nella ripresa entra in campo un altro Quarto.
Bastano infatti 40″ agli azzurri per passare in vantaggio: angolo di D’Auria, stacco di testa imperioso di Luca Tucci e palla nell’angolo alla destra di Fratellanza.
Sale in cattedra anche D’Auria che prima prova un tiro a giro che si spegne di poco a lato e poi, al 9′ proprizia il gol del raddoppio: bolide dalla distanza, palla che si stampa sulla traversa e torna in campo dove Pirone controlla e con un collo pieno a giro insacca.
Il 2 a 0 chiude ogni velleità dei padroni di casa: il tecnico del Mari inserisce forza fresche, ringiovanendo ulteriormente la squadra; il Quarto gioca sul velluto ed al 24′ Tucci chiude la partita con un bolide dai 25 metri che si insacca nell’angolo basso alla destra di Fratellanza.
Doppietta personale per l’azzurro che sale a quota sei reti stagionali suggellando così un’ottima prestazione.
In chiusura di tempo c’è ancora spazio per il gol di D’Auria (settimo sigillo in campionato) ancora imbeccato da Tucci per il definitivo 4-0 e per gli ingressi in campo (debutto per loro in campionato) di Orlando e del giovanissimo Sica, classe 97′.
La Nuova Quarto Calcio ritrova così i tre punti e si mantiene nelle zone alte della classifica rispondendo alle vittorie di Frattese, Stasia e Giugliano.

In Campo:

Mari: Fratellanza, Riccio, De Biase (dal 15′ st Perna), Battaglia, Di Palma, Battistelli, Di Lorenzo, D’Ambrosio (dal 29′ st Formisano), Borrelli, Di Fenza (dal 10′ st Piccolo), Improta. A disposizione: Ruggiero, Terracciano, Pandolfi, De Filippo. Allenatore: Castellano
Nuova Quarto Calcio:
Navarra, Santangelo (dal 43′ st Sica), Esposito, Andreozzi, Pirozzi, Zinno, Marigliano, Gaveglia, D’Auria, Pirone (dal 41′ st De Gennaro D.), Tucci (dal 43′ st Orlando). A disposizione: Iengo, De gennaro P., Ucciero, Fusco. Allenatore: Amorosetti.

Arbitro: Mazza di Torre Annunziata
Assistenti: Ferre – Palma di Nola
Reti: 1′ st e 24′ st Tucci, 9′ st Pirone, 41′ st D’Auria.
Note: Spettatori 50 circa. Ammoniti: Santangelo, Zinno e Riccio.