CALCIO/ Puteolana 1902, sconfitta di rigore a Fratta grazie ad un super Alcolino
Pierfrancesco Ulivi, tecnico dei granata

CALCIO/ Puteolana 1902, sconfitta di rigore a Fratta grazie ad un super Alcolino

(CFS) FRATTAMAGGIORE – Sconfitta di rigore per la Puteolana in casa della capolista Frattese. Un ko che fa ripiombare anche più giù in classifica i diavoli rossi della Solfatara. Ora la salvezza diventa davvero difficilissima da raggiungere vista la situazione in cui versa la squadra e la stessa società in crisi profonda. 

LA CRONACA Al 5′ prima emozione con un colpo di testa di Grezio sventato da una parata di Alcolino. Dieci minuti dopo cross di Simonetti e girata al volo ancora di Grezio con la sfera a lato di pochissimo. La Puteolana fa davvero poco. Al 30′ la Frattese recrimina per un fallo in area su Grezio con l’arbitro che lascia proseguire. Sette minuti dopo è ancora Alcolino a rendersi protagonista con un vero miracolo su colpo di testa di Grezio. I granata alla fine del primo tempo hanno già tre giocatori ammoniti (Piccirillo, Cacciottolo e Liccardi). Al 48′ il direttore di gara concede un penalty per un fallo di mano di Spavone in area. Dal dischetto Grezio non sbaglia. Al 55′ entra Guadagnuolo per Vincenzi tra i flegrei ma la musica in campo non cambia di certo. Al 65′ la Frattese colpisce il palo con un tiro di Arcella e sulla ribattuta Alcolino salva su Grezio. Sei minuti dopo conclusione di Cacciottolo con il portiere di casa che si salva in angolo. Al 77′ rovesciata di Liccardi con la sfera che esce di un soffio. All’86’ è ancora Alcolino in tuffo a salvare su un diagonale di Grezio. Prima del triplice fischio i granata cercano il pareggio che però non arriva. (CFS)