CALCIO/ Puteolana cinica e spietata, poker alla Virtus Volla|FOTO
I diavoli rossi festeggiano dopo la prima rete segnata da Antignano

CALCIO/ Puteolana cinica e spietata, poker alla Virtus Volla|FOTO

di GENNARO IOVINE 

POZZUOLI – Si è giocata nel pomeriggio di sabato l’anticipo della 4′ giornata del campionato di eccellenza tra Puteolana e Virtus Volla, due squadre che sulla carta hanno obiettivi diversi: la prima quello dei playoff, la seconda quello della salvezza.

INIZIO IN SALITA Il primo tempo inizia subito in salita per i granata, infatti all’8 minuto la Virtus Volla conquista un calcio di rigore, alla battuta si presenta Chirullo che fallisce colpendo il palo. Dopo i tentativi di Palumbo e La Pietra, la Virtus Volla sfiora il gol alla mezz’ora con un gran tiro dalla distanza di Di Costanzo, ma Ferrara si oppone con un gran colpo di reni. Poco dopo ancora ospiti pericolosi con un tiro insidioso di Chirullo, ma anche stavolta l’estremo difensore puteolano compie una grandissima parata.

EUROGOAL DI ANTIGNANO Al 40′ la Puteolana passa in vantaggio grazie ad un gol di Antignano che approfitta di un’uscita insensata del portiere per segnare a porta sguarnita praticamente da centrocampo. Il secondo tempo inizia in maniera equilibrata, ma al 53′ un’indecisione della difesa ospite consente a Roberto Palumbo di recuperare il pallone del 2-0 insaccato in diagonale a pochi passi dalla porta.

DIECI MINUTI E GARA CHIUSA Al 17′ la Puteolana cala il tris con un cross sotto porta di Palumbo che trova la sfortunata deviazione di Borrelli che mette il pallone alle spalle del proprio portiere. Al 27′ ancora Puteolana in avanti con un inserimento di La Pietra in area che batte nuovamente Capece con un gran destro che permette ai padroni di casa di portarsi sul 4-0. Termina di fatto così la sfida che ha visto la Puteolana sfruttare a pieno tutti gli errori degli ospiti.C’è sicuramente da sistemare la fase difensiva per mister Ciaramella in attesa delle partite contro le big del campionato ma questa vittoria è comunque una bella ventata di positività per i diavoli rossi. In attesa delle altre partite in programma questa domenica i granata si trovano in solitaria al secondo posto a 9 punti insieme all’Afragolese.

PUTEOLANA 1902 – VIRTUS VOLLA  4-0  

Puteolana: Ferrara 7, Sardo sv (21’pt Cassandro 6), Marseglia 6,5, Rinaldi 5,5 (10’st Volpini 6,5), Follera 6,5, Posillipo 6, La Pietra 7, Palumbo V. 5,5 (5’st Liberti 6), Palumbo R. 7 (21’st Di Micco 6), Panico 6 (10’st Guillari 6), Antignano 7,5. A disp.: Testa, Carrino, Caiazzo, Apredda. All. Ciaramella 7

Virtus Volla: Capece 5,5, Barretta 5,5 (10’st Marrone 5,5), Di Crosta 6, Agata 6, Borrelli 5,5, Sivero 6, Scognamiglio 5,5 (10’st Del Prete 5,5), Sieno 6, Chirullo 6 (36’st Labriola sv), Guadagni 6 (40’st Russo sv), Di Costanzo 6 (21’st Parisi 5,5). A disp.: Amalfitano, Parisi, Rea, Sito, Angelillo. All. Panico 6

Arbitro: Cetrancolo di Frattamaggiore 6,5

Reti: 40’pt Antignano (P), 8’st Palumbo R. (P), 16’st Borrelli (autogol – VV), 26’st La Pietra (P)

Note Ammoniti: Cassandro, Liberti (P), Scognamiglio, Marrone (VV). Spettatori mille circa.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.