CALCIO/ Rione Terra bello a metà, il Procida gli rifila un poker

CALCIO/ Rione Terra bello a metà, il Procida gli rifila un poker

Il Rione Terra resiste solo un tempo poi il Procida dilaga nella ripresa: sull’isola puteolani sconfitti 4-1 Dopo quattro vittorie consecutive, alza bandiera bianca il Rione Terra che resiste solo 45′ ad un Procida affamato di punti playoff. A due giornate dal termine, San Giuseppe e Puteolana 1909, Rione Terra ancora fuori dalla zona rossa ma c’è ancora da battagliare. 

LA CRONACA Allo Spinetti di Procida, un Rione Terra falcidiato tra infortuni e squalifiche, da registrare la pesante assenza last minute di capitan Terracciano che si è aggiunta a quelle di Iervolino, Caccavale e Portanova, ha provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo ma alla lunga è costretto a cedere al team isolano. Nella prima mezz’ora di gioco tante emozioni: dopo la colossale occasioni di Manna, il Procida si porta in vantaggio con Russo (25′) ma Majella su calcio piazzato firma il pareggio. Nella ripresa, i padroni di casa spingono alla ricerca dei tre punti, gli uomini di mister Chietti provano a resistere ma al 20’st Pianese sigla il 2-1. Al 33′ cambia ancora il parziale con il Procida che dal dischetto mette in ghiaccio il match con Cibelli. Il definitivo 4-1 arriva nei minuti finali, per i padroni di casa ancora a segno Pianese. (CFS)