CALCIO/ Stasera il Galà dell'Associazione Italiana Calciatori, premi ai puteolani Di Roberto e Viola

CALCIO/ Stasera il Galà dell’Associazione Italiana Calciatori, premi ai puteolani Di Roberto e Viola

(CFS) POZZUOLI – Tutto pronto per la quinta edizione del Galà AIC del Calcio “Dilettante”, organizzato dal responsabile AIC in Campania Antonio Trovato. Questa sera alle 18.30 al Teatro “Italia” di Acerra avrà luogo la manifestazione di fine anno calcistico targata Assocalciatori.

I PREMI La kermesse, come di consueto, si dividerà in tre parti. In primis i saluti istituzionali degli ospiti: saranno presenti Umberto Calcagno, vicepresidente AIC; Cosimo Sibilia, presidente LND e vicepresidente vicario FIGC; Giorgio Gaggioli, responsabile Dipartimento Dilettanti AIC; Luigi Barbiero, coordinatore Serie D per la LND nonché commissario FIGC Campania; Nino Scarfato, presidente AIAC Campania; Raffaele Quartuccio, presidente AIA Campania. Poi sarà il momento delle premiazioni: saliranno sul palco capitani delle squadre vincitrici, capocannonieri, vicecapocannonieri ma non solo, di tutti i campionati dalla serie D (gironi G, H e I) alla Prima Categoria, passando per il calcio femminile ed il calcio a 5, Eccellenza e Promozione di Molise e Basilicata ed i calciatori campani che hanno vinto fuori regione. Non mancheranno i riconoscimenti speciali: tra gli altri, il premio Fai Play per Salvatore Cafaro del Casoria e Albino Fazio dell’Isernia, ed il premio Equipe Campania per i calciatori della Juve Stabia Viola, El Ouazni e Di Roberto, per il preparatore dei portieri delle vespe Amedeo Petrazzuolo e per il preparatore atletico del Giugliano Franco Esposito. Infine le top 11 di tutti i campionati votate dagli allenatori dei rispettivi gironi.

DICHIARAZIONINon vediamo l’ora – fa sapere Antonio Trovato -. Come ogni anno abbiamo curato tutto nei minimi dettagli, affinché il Galà sia la festa dei calciatori. Il Teatro “Italia” di Acerra possiede aria condizionata, un ampio parcheggio gratuito a pochi passi e tutti i comfort. Siamo felici inoltre di avere con noi esponenti di rilievo delle istituzioni calcistiche, che evidentemente apprezzano ed onorano i nostri sforzi. Ci vediamo domani, ribadendo ancora una volta a chiare lettere che il Galà è aperto a tutti: calciatori, allenatori, dirigenti, presidenti, giornalisti e addetti ai lavori sono tutti indistintamente invitati”.

L’evento sarà presentato da Amelia Amodio e Nico Erbaggio. Canale 21 sarà media partner con collegamenti in diretta ed un ampio speciale. (CFS)