Il bacolese Pugliese segna il golden-goal che regala all'Italia il successo nella  Eca Cup in Belgio

Il bacolese Pugliese segna il golden-goal che regala all’Italia il successo nella Eca Cup in Belgio

di MARTINA COSTANTINO

(CFS) MECHELEN – Primo posto per la Nazionale Under 21 italiana di canoa polo che trionfa in Belgio nel torneo di ECA Cup riuscendo ad avere la meglio contro la Germania battuta 4-3 con un golden goal del bacolese Michele Manuel Pugliese. L’atleta, classe ’99, appartiene al Canoa Club Napoli di Miseno e può già vantare un bronzo in carriera conquistato ai mondiali in Canada lo scorso anno insieme a Vincenzo Lucci, anche lui protagonista dell’impresa in terra belga, durante il loro primo anno in nazionale Under 21. Questo è stato l’evento che ha sicuramente incentivato la motivazione del giovane Pugliese, rappresentare l’Italia e Bacoli all’estero è una grande responsabilità, ma anche un fattore di carica per cercare di fare sempre meglio e così è stato visto che i risultati continuano ad arrivare. È senza dubbio una forte emozione per un ragazzo così giovane poter calcare scenari di tale portata e, ancor di più, se a questo si aggiunge il podio, ma non bisogna dimenticare che, sottolineata la giovane età, è anche e soprattutto una grande opportunità di carriera. Una grande dimostrazione di crescita sia personale sia di gruppo che nobilita la nazione e la città di Bacoli che con il Canoa Club Napoli può vantare vittorie di ogni ordine. (CFS)