Flash News

Capo Miseno, barca in avaria. In salvo le otto persone
Vedetta della Capitaneria al largo di San Giovanni a Teducccio

Capo Miseno, barca in avaria. In salvo le otto persone

(CFN) POZZUOLI – Otto persone a bordo di una barca sono state portate in salvo questa mattina dalla Guardia Costiera di Pozzuoli. Il natante era rimasto in balia delle onde al largo di Capo Miseno a causa di un avaria al motore e ad un principio di incendio domato stesso dagli occupanti. In soccorso è giunta una motovedetta partita da Baia su segnalazione al numero di emergenza in mare 1530 da parte dello stesso comandante dell’imbarcazione. Trasbordate, le otto persone sono state sbarcate a Baia dove è stata anche rimorchiata l’imbarcazione.
Nell’ambito dell’Operazione Mare Sicuro, la Capitaneria di Pozzuoli da domani intensificherà i controlli pattugliando l’intero litorale a salvaguardia delle persone, con controlli di spiagge e stabilimenti balneari ma anche contrastando la pesca di frodo.(CFN)