Flash News

A Cappella liquami in strada da giorni per la rottura di una condotta

(CFN) BACOLI – Ogni mondo è paese, dice un vecchio proverbio. Da alcuni giorni anche a Bacoli si sta verificando la fuoriuscita di liquami. A Cappella fuoriesce dal bordo del manto stradale acqua maleodorante formando un rigagnolo. Cittadini del posto, nonostante le segnalazioni fatte all’ufficio tecnico ed al comando di polizia municipale di Bacoli, ad oggi lamentano una situazione immutata ed un disagio che con l’arrivo delle belle giornate diventa sempre più insostenibile per la puzza.Bacoli - fogna che perde 2
“E’ evidente si tratti di una nuova falla nel sottostante impianto fognario –  fanno sapere i cittadini di Cappella – Nuova perché non è la prima volta che ciò avviene: sulla stessa strada infatti, a poca distanza l’uno dall’altro, si sono succeduti ripetuti e simili episodi, ultimo e più grave quello del 02/04/2014 a pochi metri dall’attuale punto.
E’ quindi evidente che non si tratta di episodici e contingenti eventi – concludono i cittadini nella nota di denuncia – ma di un problema strutturale della condotta che è oramai vecchia ed usurata.”
Si spera adesso che l’Ente di via Lungolago si adoperi concretamente non solo per tamponare questa nuova falla ma anche per mettere mano strutturalmente all’intera rete per evitare il ripetersi di nuove falle.
“Auspichiamo la partenza del “grande progetto per i laghi flegrei” che prevede la realizzazione di una nuova condotta su viale Olimpico – chiedono i cittadini – le Amministrazioni bacolese e montese, ed i rispettivi uffici tecnici, manifestino con chiarezza la loro volontà di integrare il “grande progetto per i laghi flegrei” prevedendo la realizzazione di un’altra condotta (per le emergenze) che sostituisca quell’attuale”.(CFN)