C'è anche Pozzuoli nel decreto regionale per l'assegnazione di nuove sedi farmaceutiche

C’è anche Pozzuoli nel decreto regionale per l’assegnazione di nuove sedi farmaceutiche

(CFN) POZZUOLI – C’è anche il comune di Pozzuoli tra le nuove sedi di farmacie da assegnare. E’ stato approvato con decreto dirigenziale n. 390 del 1 agosto 2018  e rettificato con decreto n. 397 del 3 agosto 2018 della Direzione Generale per la Tutela della Salute e il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale – UOD Politica del Farmaco e Dispositivi – pubblicati sul Burc n. 55  del 6 agosto 2018 – l’atto  ricognitivo delle sedi farmaceutiche disponibili per il terzo interpello e l’aggiornamento della graduatoria. L’interpello dei vincitori per la scelta delle sedi farmaceutiche da assegnare nella Regione Campania inizierà il giorno 6 settembre e terminerà il giorno 11 settembre (dopo 5 giorni). Nel bando è riportata l’area che riguarda il comune di Pozzuoli per l’assegnazione della nuova sede di una farmacia. Partendo dal confine con il comune di Bacoli, in corrispondenza dell’incrocio via Arco Felice Vecchio con via Cuma Licola la sede include tutto il lato sinistro della stessa via e percorse fino a ml 120 oltre l’incrocio con via delle Colmate e da lì con una linea immaginaria si congiunge con la Montenuovo Licola Patria all’altezza delle abitazioni lungo il lato sinistro del parco Azzurro. Si prosegue sulla via Montenuovo Licola Patria verso Licola includendo il lato sinistro, fino alla via Trepiccioni, si prosegue su di essa percorrendola fino all’incrocio tra vai Canosa e via Nicolardi. Da tale punto, percorrendo verso il confine con Giugliano la via Reginella, e tutto il confine stesso, si include la parte sinistra fino alla linea di costa, all’altezza del palazzo Coppola: da lì, lungo la linea di costa si raggiunge il confine con il comune di Bacoli e lungo tale confine si collega il punto di partenza. (CFN) 

Commenti