Circumflegrea, guasto a treno e traffico paralizzato

Circumflegrea, guasto a treno e traffico paralizzato

(FCN) QUARTO – Intorno alle 8 di questa mattina un treno della linea Circumflegrea si è nuovamente guastato bloccando la circolazione sulla tratta Licola-Montesanto. Un passeggero a bordo ha parlato di un principio d’incendio ad un quadro elettrico e per questo il convoglio diretto a Montesanto è stato fatto fermare nella stazione di Quarto. Dopo l’intervento del personale di stazione il treno è stato fatto arretrare nella stazione di Quarto Officina dove i passeggeri sono stati fatti salire su un altro convoglio per poi cambiare nuovamente a Pianura. Tutte queste operazioni hanno causato un blocco della circolazione per una quarantina di minuti circa per poi riprendere lentamente e a singhiozzo. Dall’EAV smentiscono si sia trattato di un principio d’incendio e parlano di “un guasto nella norma che può starci per treni vecchi”. Il treno interessato dal guasto, infatti, sarebbe un ET300 progettato nel 1975 costruito nelle officine SOFER di Pozzuoli ed entrato in servizio intorno nel 1977 che più volte è stato riparato e riammodernato. Anche ieri sulla stessa linea Circumflegrea si è registrato un disservizio causato da una breve interruzione di energia elettrica mentre alla stazione di Montesanto i passeggeri hanno generato una calca che per alcuni minuti ha impegnato non poco gli agenti della sicurezza in stazione.(CFN)