COMUNALI/ Lega Salvini Bacoli: "Troppi voti annullati, chiederemo una verifica delle schede"

COMUNALI/ Lega Salvini Bacoli: “Troppi voti annullati, chiederemo una verifica delle schede”

Riceviamo e pubblichiamo

Durante le operazioni di voto, si è assistito a un vero e proprio sciacallaggio con preferenze e voti annullati o attribuiti ad altre liste.
Un vero e proprio boicottaggio politico/elettorale nei confronti della Lega Salvini alle elezioni comunali.
Già nei giorni precedenti alle elezioni abbiamo avuto notizie che candidati di altre liste proponevano un voto irregolare al preciso fine di far annullare i voti alla Lega. In pratica, a chi si dichiarava propenso a esprimere la propria preferenza per un candidato della Lega, veniva proposto di esprimere la doppia preferenza votando un candidato di sesso opposto ma di un’altra lista. Conseguenza di tali irregolarità, l’annullamento del voto certo al candidato ed alla lista della Lega.
In tali fattispecie, nel migliore dei casi viene attribuito il voto al solo candidato Sindaco, oppure l’intera scheda viene annullata. Se ciò fosse confermato, si tratterebbe di un atto estremamente grave che non garantisce il diritto al voto e la volontà degli elettori .
La lista della Lega Salvini – la vera novità di questa tornata elettorale – sarebbe pertanto stata fortemente penalizzata alle comunali considerando anche il successo elettorale ottenuto alle europee.
La presenza in consiglio comunale fa paura a tanti, visto che la Lega Salvini si stà battendo a favore della legalità, della sicurezza e per la trasparenza. Noi non ci arrendiamo, stiamo valutando di agire affinchè ci sia una verifica delle schede, lo dobbiamo ai tanti cittadini che attendono un cambiamento di rotta nel modo di fare politica a Bacoli e in Campania”.

Lega Salvini Bacoli