Corriamo nel Mito, a Bacoli si corre contro la camorra

Corriamo nel Mito, a Bacoli si corre contro la camorra

(CFS) BACOLI – La gara podistica “Corriamo nel Mito”,  manifestazione organizzata dal CPD CSI Pozzuoli ‘contro il sistema della camorra’ si disputerà domenica prossima 23 ottobre.

La manifestazione in programma lo scorso 2 Giugno per ragioni di viabilità legata ai lavori del progetto ‘Più Europa’ sui laghi Averno e Lucrino, sito canonico dell’evento, fu necessario rinviarla.
L’auspicio era quello di correre sullo stesso percorso degli anni passati, una volta conclusi i lavori, ma il procrastinarsi degli interventi ha indotto l’organizzazione a scegliere nuove soluzioni.

La 14ma edizione della podistica del CSI sarà ospitata quest’anno dalla città di Bacoli. Grazie alla sensibilità e all’attenzione per eventi sportivi mostrata dal comune, retto dal commissario prefettizio, Gabriella D’Orso e dai vari settori municipali, oltre che all’apporto fornito dal responsabile dell’ASD Aeneas, si è individuato un percorso di circa km 10,00 con partenza ed arrivo da Miseno.
Gli atleti si dovranno misurare su un circuito che si snoderà da via Plinio il vecchio, a Miseno, per Miliscola, via Lungolago, via Gaetano De Rosa, via Ercole, via Roma fino alla confluenza con via Risorgimento e da qui rientrando nel centro storico per ritornare su via Lungolago, via Lidi di Miliscola e concludersi tra i siti dell’ANMI e della ASD Canoa Club Napoli. Un circuito pianeggiante con un leggero strappo nell’attraversamento del centro storico di Bacoli fino.

Un percorso nuovo – ha osservato il presidente del Csi Pozzuoli, Girolamo Catalano – che risulterà sicuramente per i partecipanti interessante e coinvolgente. Noi puntavamo a riproporre il giro dei laghi,  ma i lavori non ce lo hanno permesso. Siamo, comunque, ben lieti di proporci a Bacoli e soprattutto della disponibilità ed accoglienza che ci sono stati offerti. Una collaborazione che potremo di certo proseguire in futuro”.

La manifestazione godrà, come negli anni passati, del patrocinio dei Comuni di Bacoli e Pozzuoli, dell’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo flegrea, della Pro Loco Pozzuoli.
Gli organizzatori, venendo incontro alle aspettative dei partecipanti, introdurranno la rilevazione elettronica dei tempi di percorrenza per tutti gli atleti che taglieranno il traguardo. Sarà effettuata da un team esperto e ben addentro alle iniziative delle corse su strada.  Al sito iscrizioni gare@bitebyte.biz  già raggiunti i 200 iscritti.
Il raduno è programmato alle ore 8,00. La partenza sarà data alle 8,45. I vincitori maschili e femminili saranno premiati con coppe e targhe offerte dall’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo Pozzuoli, dalla Pro Loco e  da Aeneas. Premi anche per gli Over maschili 55, 60 e 65. In palio premi per i migliori concorrenti offerti dal pool di sponsor.(CFS)