Ctp, bus di nuovo in servizio nonostante gli autisti non abbiamo percepito lo stipendio di settembre
Un bus della Ctp questa mattina allo stazionamento di Pozzuoli

Ctp, bus di nuovo in servizio nonostante gli autisti non abbiamo percepito lo stipendio di settembre

(CFN) POZZUOLI – Nonostante la fumata nera nella riunione svoltasi in prefettura giovedì scorso. Da questa mattina gli autisti della Ctp, senza lo stipendio di settembre e con sette ticket mensa arretrati, stanno tornando in servizio dopo 25 giorni di stop. Tutto ciò compatibilmente con il numero di autobus approntati per uscire in servizio ma che attualmente è ancora molto limitato. Un grande senso di responsabilità mostrato dai lavoratori della Compagnia di Trasporti Pubblici di Napoli che non hanno certo bisogno del “cannibalismo politico” di chi senza nemmeno sapere quale sia il reale nodo della questione che ha portato all’agitazione pensa solo ed esclusivamente attraverso comunicati e interviste a cavalcare l’onda per un po’ di notorietà e perché si è sempre in campagna elettorale. Senza avere un minimo di rispetto per dei lavoratori sfiancati e sfiniti psicologicamente. Da stamattina i bus hanno iniziato a circolare anche tra Pozzuoli, Monterusciello e in parte dell’area flegrea. (CFN) 

 

Commenti