Cumana fastidiosa quando la coppia fa l'amore, donna dal balcone chiede al macchinista di evitare il fischio del treno

Cumana fastidiosa quando la coppia fa l’amore, donna dal balcone chiede al macchinista di evitare il fischio del treno

(CFN) POZZUOLI – Davvero incredibile quello che è accaduto nelle giornata di ieri a Enzo Pinto, macchinista dell’Eav mentre si trovava a guidare un treno sulla Ferrovia Cumana tra le stazioni di Cappuccini e Gerolomini.

IL FATTO “Stavo guidando il treno in direzione di Napoli ed era fermo perché il semaforo segnalava il rosso – spiega Enzo Pinto -. Quando una signora ancora in vestaglia e a dire il vero di bell’aspetto era affacciata al balcone e sventolava un foulard bianco, in segno come se volesse dirmi qualcosa. Il semaforo era ancora rosso e, quindi, la ascolto. Mi dice dal balcone, macchinista può evitare di strombazzare quando passa perché non posso stare in intimità con marito in tutta tranquillità. Gli dico, signora si spieghi meglio, e lei precisa che il treno le dà fastidio quando suona quando lei fa l’amore con suo marito. Gli spiego che il regolamento di tutte le ferrovie, impone l’uso del fischio del treno in prossimità dei passaggi a livello e che lei ha la sfortuna di abitare vicino ai binari“. Sembra un film ma purtroppo è la pura verità di quello che è accaduto ieri ad un macchinista della Cumana e ai suoi colleghi che si trovavano con lui in quel momento. (CFN)