Flash News

De Magistris si ricandida a sindaco di Napoli

De Magistris si ricandida a sindaco di Napoli

(CFN) NAPOLI – E’ di poche ore fà l’annuncio di Luigi De Magistrs di volersi ricandidare a sindaco di Napoli alle prossime elezioni. Nel corso di una intervista l’inquilino di Palazzo San Giacomo ha detto: “Io penso sicuramente di ricandidarmi. Con il Pd non lo so, perché dipende da tante variabili. Mi auguro comunque che nel centrosinistra si possa aprire un dialogo costruttivo e fattivo anche con chi ha posizioni autonome ed, in questo coso, anche più a sinistra di Renzi. Possono accadere tante cose nei prossimi mesi, certo e’ che bisogna dialogare e confrontarsi, ma vedo nel paese un clima che mi da’ più fiducia, perché c’è voglia di cambiamento e di riscatto – continua De Magistris – Nutro fiducia e speranza verso il presidente del Consiglio non in modo fideistico, però, ma perché è stato sindaco, dunque conosce i problemi ed è uomo concreto. Ovviamente lo aspettiamo alla prova più difficile dei fatti ma oggi, in questo momento, chi si assume delle responsabilità, va incoraggiato. Questo vale per il presidente del Consiglio, come per i sindaci che ci mettono la faccia ogni giorno, in una situazione economica drammatica come quella che vive il nostro paese. Oggi – conclude De Magistris – credo si debba collaborare, anche tra persone con idee politiche diverse, per riscattare il paese“.
Idee chiare, quelle di Luigi De Magistris, che non sembra percepire l’assuefazione di una città colpita al cuore quotidianamente da difficoltà e vicissitudini che fino ad ora nessuno, neppure l’ex magistrato, ha saputo interpretare. Quella del sindaco di Napoli è un auspicio che deve essere necessariamente accettato e condiviso da compagini politiche rappresentative oggi impegnate a risolvere spinosi questioni interne. In città si è già diffusa una ridda di controdichiarazioni. Qualcuno ha definito l’annuncio fatto oggi “improvvido”.
Napoli è una città che ha sempre fatto della sofferenza la sua forza per rialzarsi ma per valutare fatti concreti ci vorrà ancora un po’ di tempo.(CFN)