Flash News

Decimo anno e successo per il Torneo di Natale organizzato da Centro Sportivo Italiano di Pozzuoli

Decimo anno e successo per il Torneo di Natale organizzato da Centro Sportivo Italiano di Pozzuoli

(CFS) POZZUOLI – Il ‘Trofeo di Natale 2014’ organizzato per il decimo anno di seguito dal Centro Sportivo Italiano – Centro Zona Pozzuoli ha fatto registrare una partecipazione record di ragazzi, oltre quattrocento, tra Tennis Tavolo e Calcio a Cinque. E’ stata una maratona di cinque giorni di gare ben coordinate dal personale tecnico del Csi con il valido supporto dei volontari del Servizio Civile dell’Associazione ‘Un’Ala di Riserva’, coronata dal successo di Oratori ed Associazioni partecipanti e di giovani coinvolti. Apprezzamenti sono giunti per il varo del torneo di Tennis Tavolo, svoltosi presso la palestra della ‘SMS Artiaco’ di via Campana a  Pozzuoli, che ha visto una larga partecipazione di studenti della stessa scuola. “L’iniziativa ha permesso di avvicinare tanti ragazzi in maniera sensibile ai tavoli del ‘ping pong’ – ha detto Flavia Strino, nazionale italiana della disciplina negli anni ottanta, docente di Scienze Motorie e tra i promotori del torneo -. Una disciplina che in passato, nella nostra città, ha avuto un enorme seguito e che con pazienza e con la collaborazione del Csi si potrebbe riproporre in maniera costante. Ai giovani piace praticarla. Si divertono e sono desiderosi di apprenderne la tecnica. E’ auspicabile per futuro organizzare nuovi appuntamenti!.” Il Csi, visto il successo di partecipanti e l’interesse mostrato proporrà a Pozzuoli, il prossimo gennaio, una tappa del campionato provinciale, valido per le qualificazioni alle finali regionali e nazionali.
Intensa, con gare sempre tirate, è stata la kermesse di calcio a cinque svoltasi tra Quarto, ospite degli Oratori ‘Divino Maestro’ e ‘San Castrese’, Qualiano, presso il centro sportivo parrocchiale dell’ Immacolata e Licola, casa dell’associazione sportiva Gardenia. Trentotto le squadre partecipanti in rappresentanza di Oratori ed Associazioni sportive del comprensorio flegreo, che si sono contese la vittoria suddivise in cinque categorie: Under 8, Under 10, Under 12, Under 14 ed Over 16. A farla da padrona i team della San Castrese con tre successi. L’oratorio di via De Curtis è una realtà ormai ben radicata nel territorio di Quarto e già lo scorso anno ha partecipato alle finali nazionali della Tim Cup, la manifestazione organizzata per specificamente per i ragazzi degli Oratori dalla Lega nazionale calcio serie ‘A’. I giovani della San Castrese si sono imposti nell’Under 10, nell’Under 12 e nell’Under 14. Negli Under 16 l’oratorio Santa Maria ha avuto la meglio in finale sul Divino Maestro. Da segnalare per impegno e correttezza tutti gli altri partecipanti, Immacolata, San Martino, Sacro Cuore, Semi di Speranza, Sant’Artema e Gardenia.
Archiviato il trofeo natalizio, si guarda ai prossimi appuntamenti del Csi che prevedono l’avvio del torneo della Junior Tim Cup con sette squadre partecipanti e l’Open provinciale di Calcio a cinque. Nell’ambito della formazione a metà gennaio partirà il corso per animatori sportivi e culturali.(CFS)