Flash News

Depuratore di Cuma, visita del vicepresidente della Camera Di Maio

Depuratore di Cuma, visita del vicepresidente della Camera Di Maio

(CFN) POZZUOLI – Il presidente della Camera Luigi Di Maio ha visitato questa mattina il depuratore di Cuma. Un impianto obsoleto realiuzzato quasi 50 anni fa e più volte ammodernato ma che sofre da sempre dell’endemico problema: non è efficiente.
I partiti che hanno amministrato la Regione Campania hanno enormi colpe sul disastro ambientale portato dal cattivo funzionamento dei 5 impianti di depurazione. – ha dichiarato Luigi Di Maio vice presidente della Camera -Occorre il controllo continuo dei cittadini su alcuni processi, non ci si può affidare al politico illuminato di turno ma occorre ben altro. I 150 chilometri di coste del litorale flegreo-domizio possono costituire il petrolio della nostra regione. – ha continuato Di Maio Il nostro obiettivo è far ripartire il turismo e creare posti di lavoro, una volta che il sistema della depurazione delle acque sia diventato finalmente efficace.”.
Ad accompagnare Di Maio una delegazione di 5Stelle, la senatrice Paola Nugnes, il consigliere regionale Vincenzo Viglione ed il commissario Nicola Dell’Acqua che ha illustrato il lavoro svolto sotto la sua gestione.
Tutte e 16 le vasche sono ora funzionanti – ha detto Vincenzo Dell’Acqua solo la parte riguardante i biogas non è stata riattivata per questioni di mancanza di fondi“.
Un impianto che andrebbe seriamente ristrutturato quantomeno con un allontanamento dall’emissione a mare più lontano dalla costa oppure, meglio, se dismesso vista la dichiarata vocazione turistico-balneare della costa domitia che da anni è invasa spesso da liquami provenienti proprio dal vecchio depuratore di Licola.
Il vicepresidente Di Maio sarà uno dei primi firmatari della petizione promossa dal comitato “Riqualificare Licola” rappresentato da Umberto Mercurio che chiede ai comuni di “che devono garantire i controlli, se tali controlli non dovessero avvenire allora i comuni stessi dovranno essere sanzionati.“.(CFN)