Destino della Puteolana 1902, parla il sindaco Figliolia: “Se l’attuale dirigenza non ce la fa ad andare avanti con le proprie forze portasse il titolo al Comune”

Destino della Puteolana 1902, parla il sindaco Figliolia: “Se l’attuale dirigenza non ce la fa ad andare avanti con le proprie forze portasse il titolo al Comune”

(CFN) POZZUOLI – Il calcio all’ombra della Solfatara sta vivendo un periodo molto difficile e i supporters granata sono in trepidazione per il destino della Puteolana 1902. La società attraverso i presidenti Capuano e Di Marino ha più volte ribadito che cerca nuovi imprenditori per creare basi solide per il futuro e dare continuità alle sorti dei diavoli rossi.

Il Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia

Il Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia

Sul destino della squadra granata è intervenuto il sindaco Vincenzo Figliolia che interpellato a riguardo ha affermato: “Negli ultimi due anni come amministrazione abbiamo supportato l’iniziativa dal punto di vista logistico cercando di coinvolgere persone per preservare un bene della città di Pozzuoli che è la Puteolana. Come amministrazione – continua Figliolia – è risaputo ed acclarato che non possiamo assumerci l’onere di portare avanti una squadra di calcio. Ho saputo delle difficoltà dell’attuale dirigenza e di ciò ne sono rammaricato ma agli stessi dico che se vogliono continuare nel progetto lo devono fare con le proprie forze economiche, nel caso contrario portassero il titolo della Puteolana al Comune. Sarà, poi, compito dell’amministrazione riuscire a trovare nuovi imprenditori che abbiano la volontà e la determinazione per non far morire la Puteolana e preservare una vetrina per la città come il campionato nazionale di serie D. Personalmente – conclude il sindaco – ci metterò, poi, il massimo impegno a riguardo per riuscire nella cosa e per preservare un bene comune della città, anche se bisogna tener conto della crisi economica che non bisogna trascurare. Nel caso non ci riuscissi porterò, poi, come ultima ipotesi il titolo alla Lega Nazionale Dilettanti”.(CFN Sport)