Flash News

Efficienza energetica, i comuni campani fanno rete
Franco Iannuzzi - presidente di ANCI Campania

Efficienza energetica, i comuni campani fanno rete

E’ stato firmato questa mattina un protocollo d’intesa fra l’ANCI Campania e l’ANEA – Agenzia Napoletana Energia e Ambiente, rappresentati dai rispettivi presidenti Franco Iannuzzi e Michele Macaluso. Il protocollo sottoscritto è teso a promuovere e ad incentivare le attività di informazione e formazione sui temi dello sviluppo sostenibile connesso ai sempre più frequenti e profondi cambiamenti climatici ed alle relative conseguenze umane, ambientali ed economiche. I Comuni infatti, risultano essere gli attori principali per la diffusione dell’efficienza energetica e la corretta istallazione degli impianti a fonti rinnovabili, gli Enti locali dunque hanno bisogno di supporto per la realizzazione di progetti innovativi nel settore energetico-ambientale. Iniziative che, si auspica, possano indurre ad un mutamento degli stili di vita nell’ottica di un utilizzo più consapevole e sostenibile. I soggetti che hanno sottoscritto l’accordo si impegnano, così, a creare una rete di Comuni, con lo scopo di promuovere, incentivare e pianificare la realizzazione di interventi di efficienza energetica e degli impianti alimentati da fonti rinnovabili nel territorio regionale. I comuni che entreranno in rete potranno beneficiare di dati aggiornati ed ottenere tutte le indicazioni utili per finanziamenti europei, nazionali e regionali, ma anche essere coinvolti in progetti che sfruttino ogni nuova opportunità. Un supporto che sarà reso con l’istituzione di uno sportello informativo dei Comuni della Campania telefonico allo 081 417831, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 12, ma anche attraverso apposite newsletter e un apposito sito web che informeranno circa le novità nel settore energia e ambiente, la certificazione energetica, la predisposizione di SEAP, il controllo delle caldaie e degli impianti di climatizzazione. “Fondamentale il ruolo attivo dei comuni del territorio – ha dichiarato Franco Iannuzzi presidente di ANCI Campania – per organizzare tutte le misure a sostegno delle città perché diventino migliori, più vivibili e vicine alle esigenze dei cittadini.”.