Flash News

Elezioni Bacoli, è ballottaggio Picone-Della Ragione

Elezioni Bacoli, è ballottaggio Picone-Della Ragione

(CFN) BACOLI – Rinviata di quindici giorni l’elezione del nuovo sindaco della cittadina flegrea. L’esito del primo turno ha rinviato la proclamazione del neo sindaco al turno di ballottaggio che si terrà domenica 25 giugno. A contendersi la poltrona di primo cittadino Giovanni Picone e Josi Gerardo della Ragione.

Alla fine l’ha spuntata Josi. Infatti, più volte nel corso dello spoglio i due, Della Ragione e Illiano, si sono avvicendati per garantirsi il posto “sfidante” dell’avvocato Gianni Picone che sin dal primo momento ha mantenuto un sufficiente e vantaggioso distacco.

Giovanni Picone, che ha raccolto il 36,50%, pari a 5.416 preferenze, è stato sostenuto da “Cittadini per Bacoli”, PD, “Aurora Flegrea”, Verdi, Campania Libera e dalla civica “Picone Sindaco”;

Josi Gerado Della Ragione, che ha raccolto il 30,47%, pari a 4.521 preferenze, è stato sostenuto dalle civiche “Freebacoli” e DeMa.

A seguire:
Salvatore Illiano, che ha raccolto il 28,97%, pari a 4.299 preferenze, è stato sostenuto da “Bacoli in Comune”, “Insieme per Bacoli”, “Terra Nostra”, “Diamo a Bacoli” e Noi Bacoli;

Agostino De Marco, che ha raccolto il 4,06%, pari a 602 preferenze, espressione del Movimento 5 Stelle.

Premesso che il Movimento 5 Stelle non è avvezzo normalmente ad accordi, adesso il destino di Bacoli è nelle mani di Salvatore Illiano che potrebbe appoggiare uno dei due contendenti oppure rimanere neutrale in attesa di consolidare politicamente il risultato per poi spenderlo in Consiglio.

Nell’arco delle prossime ore, terminato lo spoglio anche delle preferenze, si conoscerà l’esatta composizione del consiglio comunale che guiderà la città in attesa della proclamazione del nuovo sindaco che avverrà conseguentemente il turno di ballottaggio del 25 giugno prossimo.(CFN)