Flash News

Elezioni Monte di Procida, ritorna Gennaro Di Mare fra i quattro in lizza per la proltrona di sindaco
Gennaro Di Mare e Franco Iannuzzi

Elezioni Monte di Procida, ritorna Gennaro Di Mare fra i quattro in lizza per la proltrona di sindaco

(CFN) MONTE di PROCIDA – Saranno solo quattro gli sfidanti alla poltrona lasciata libera da Franco Iannuzzi candidato alle prossime regionali. Nessun partito tradizionale ma solo liste civiche. Ritorna a competer dopo anni di assenza dalla scena politica Gennaro Di Mare che ha già ricoperto la carica di sindaco nel piccolo comune flegreo.

Rocco Assante è il candidato a sindaco per “F@re Futuro” che candita al Consiglio: Nicola Anzalone, Sandro Colandrea, Giorgio Illiano, Luigi, Illiano, Rosa Rita Mancino, Maria Savino, Gabriele Schiano Di Cola, Rosario Scotti Di Rinaldi, Nunzia Scotti, Michele Scotto d’Antuono, Rossana Scotto Di Carlo, Andrea Scotto Lavina, Salvatore Spinelli, Maria Vicidomini, Alessandro Villano.

Gennaro Di Mare è il candidato per “Monte di Procida 2.0″ che candida al Consiglio: Daniela Aloi, Carlo Aquilone, Elena Maria Costagliola, Vincenzo Lucci, Nunzia Massa, Irene Palumbo, Ettore Prodigio Francesco Rambone, Davide Schiano Di Cola, Giovanna Schiano Di Cola, Pia Schaino Di Cola, Luigi Moriello, Paolo Scotto Di Frega, Andrea Scotto Di Perta, Giuseppe Spinelli

Carmela Pugliese è il candidato di “Nasci Monte” che candida al Consiglio: Giovanni Astuccio, Giuseppe Fascelli, Salvatore Fevola, Maria Rosa L’Astorina, Armida Mancino, Libera Merone, Biagio Morisco, Arcangelo Pugliese, Vincenzo Scillia, Antonella Scotto d’Apollonia, Giusi Scotto di Carlo, Franco Scotto Di Minico, Anna Scotto Rinaldi, Antonio Spinelli, Letterio Viola

Michele Pugliese è il candidato per “Svoltiamo Insieme” che candida al Consiglio: Salvatore Capuano, Antonio Carannante, Paola Carannante, Maria Chiocca, Domewnico Colandrea, Teresa Coppola, Ada Mancino, Annabelle Schiano Di Cola, Vincenzo Schiano Moriello, Biagio Scotto Di Carlo, Lucia Scotto Di Perta, Vincenzo Scotto Di Santolo, Gerarda Stella, Luciano Trabasso, Sergio Turazzo.(CFN)