Elezioni Quarto, PD, Verdi e centro sinistra esclusi? E’ giallo sull’autentica delle firme
Comune di Quarto - la sala consiliare

Elezioni Quarto, PD, Verdi e centro sinistra esclusi? E’ giallo sull’autentica delle firme

(CFN) QUARTO – Non sono bastate le polemiche delle settimane scorse, le candidature annunciate, bocciate e ritirate. A tenere banco la possibile esclusione dalle prossime elezioni del 31 maggio le liste dei partiti della coalizione del centro sinistra che appoggiano il candidato a sindaco Francesco Dinacci. Oggi alle 12 sono scaduti i termini di presentazione ma sembra che le liste presentate da alcuni partiti non siano state accettate per un vizio sull’autentica delle firme. Fervono  in queste ore verifiche e controverifiche per capire se si tratti di un semplice cavillo oppure di qualcosa di più che pregiudicherebbe la partecipazione dell’intero centro sinistra alle prossime elezioni. L’esito è nelle mai del prefetto di Napoli che nel caso dovesse confermare l’irregolarità a PD, UDC, Valori e Diritti, Centro Democratico e QuartoPuntoZero non resterebbe che la strada del riscorso al Tar.(CFN)