Flash News

Extracomunitari sgomberati dagli ex uffici del Giudice di Pace. Occupato l’ex convento de “Le Monacelle” di Arco Felice

Extracomunitari sgomberati dagli ex uffici del Giudice di Pace. Occupato l’ex convento de “Le Monacelle” di Arco Felice

(CFN) POZZUOLI – Gli uffici dell’ex Giudice di Pace di Pozzuoli in via Celle sono stati sgomberati questa mattina dagli agenti della Polizia Municipale. Da quando gli uffici furono lasciati la struttura, di proprietà della famiglia Oriani, è rimasta alla mercé di sconosciuti. La palazzina era occupata abusivamente da tempo da una comunità di extracomunitari. Nella struttura sono stati rinvenuti suppellettili vari e cumuli di rifiuti. Gli agenti della municipale stamane vi hanno trovato solo due immigrati che vivevano in condizioni igienico-sanitarie precarie. Ad intervenire, a supporto, è dovuta intervenire una squadra di operai dell’ufficio manutenzione e della nettezza urbana che hanno provveduto ad una prima bonifica della palazzina.Uomo perde conoscenza

Nel frattempo rimane costantemente occupato l’ex convento de “Le Monachelle” ad Arco Felice divenuto rifugio, anche questo, di immigrati extracomunitari e dell’europeo. La scorsa settimana uno di essi si sentì male proprio all’ingresso del sottopasso. La comunità staziona stabilmente nel fabbricato pericolante mentre gli occupanti transitano a piedi o con motocicli, vere è proprie ammasso di ferraglia, fra i bagnati della vicina spiaggia libera dove adulti e bambini provenienti dai vicini quartieri cercano momenti di refrigerio.(CFN)