Extracomunitario sbalzato dal motorino batte la testa: ricoverato in ospedale

Extracomunitario sbalzato dal motorino batte la testa: ricoverato in ospedale

(CFN) BACOLI – Erano le 21.45 di sabato quando un vecchio scooter che stava percorrendo via Cuma in direzione Pozzuoli ha sbandato finendo fuori strada. Alla guida il diciannovenne N.H., originario del Bangladesh, in possesso di regolare permesso  di soggiorno. Il giovane, privo di casco, nell’urto è stato sbalzato dal mezzo battendo violentemente la testa contro un muretto di recinzione.Cuma, incidente 2
Immediato l’arrivo di un’ambulanza del 118 dal vicino ospedale S.M delle Grazie. I soccorritori, vista la gravità delle condizioni del ragazzo, hanno provveduto a sedarlo prima di trasportarlo presso il nosocomio flegreo. Sul posto una pattuglia di Carabinieri della locale stazione che, ad un primo esame, non hanno riscontrato tracce di frenata né indizi che portassero al coinvolgimento di altri veicoli. Il ciclomotore, apparentemente rubato, era sprovvisto di targa ed in cattivo stato di manutenzione. Non si conoscono, al momento, le condizioni del giovane che nel violento urto con il muretto in pietra ha riportato un trauma cranico ed una massiccia perdita ematica.(CFN – CA)