Flegrea Calcio, ko in pieno recupero in coppa punita dall'ex Alyev

Flegrea Calcio, ko in pieno recupero in coppa punita dall’ex Alyev

(CFS) VOLLA – Sconfitta di misura per la Flegrea Calcio, nell’esordio stagionale contro la Virtus Volla in Coppa Campania. I vesuviani hanno la meglio grazie alla rete di Alyev, ex Sibilla Bacoli. La prima vera occasione si registra per il Volla al 13’ con Castiello che sfrutta un errore difensivo dei giallo azzurri. In risposta la Flegrea, porta palla in avanti e Trotta tenta la giocata vincente con poca fortuna. Al 20’ il Volla è nuovamente pericoloso con Di Palma e ma blocca a terra Gravagnone. Ghiotta occasione in pieno recupero per la Flegrea con Grimaldi autore di un tiro insidioso che impensierisce non poco l’estremo difensore Di Mauro. Nella ripresa la Flegrea conquista un calcio di rigore con Massaro. Il giocatore va sul dischetto, con poca fortuna. Al 18′ i padroni di casa conquistano una punizione dal limite destro dell’area, sulla battuta va Vitagliano con Gravagnone che risponde con i pugni. Al 30′ occasione per il Volla con Alyev e il pallone termina alto. Al 42′ i padroni di casa con Petrone colpiscono la traversa. Un minuto risponde la Flegrea con Petrone anticipato dall’estremo difensore Di Mauro. In pieno recupero al 46′ Alyev riesce a bucare la porta di Gravagnone. (CFS)

VIRTUS VOLLA-FLEGREA 1-0

Virtus Volla: Di Mauro, Improta ( 16’st Vitagliano), De Luca, Esposito (29’st Petrone), Ferrara, D’Abronzo, Caiazza (11’st Sacco), Toscano (16’st Aliev), Castiello, Catalano, Di Palma (23’st Gisonni). A disposizione: Cibelli. All. De Michele.

Flegrea: Gravagnone, Iannuzzi, Trotta (1’st Sequino), Castaldo, Pirozzi (1’st Massaro), Punziano, Di Maio, Costagliola, Grimaldi (41’st Petrone), Cirillo, Salierno (1’st Di Meo). A disposizione: Amoroso, Canzano, Nobile, Brescia. All. Carannante.

Arbitro: Capezza di Napoli

Marcatore: 46’st Alyev

 

Commenti