Flash News

Flegreo, intervista a Fabiana Anastasio: “Siamo sulla strada giusta. Il nostro sogno? Arrivare in A1 un giorno tutte insieme con la casacca gialloverde”
Un'immagine emblematica della forza del Flegreo

Flegreo, intervista a Fabiana Anastasio: “Siamo sulla strada giusta. Il nostro sogno? Arrivare in A1 un giorno tutte insieme con la casacca gialloverde”

(CFN) POZZUOLI – Il secondo successo consecutivo di domenica scorsa alla piscina del Pala Trincone contro la Racing Roma ha proiettato il Flegreo al 5° posto in classifica. Una vittoria che segue quella di quindici giorni fa contro l’Acquachiara: due prove di forza della formazione gialloverde che ha dimostrato di non essere inferiore a nessuno.

003

“Il quinto posto ci potrebbe anche stare ma tutti i punti di differenza con la seconda e terza classificata non ci sono affatto – spiega Fabiana Anastasio, capocannoniere della formazione guidata dal tecnico Fabrizio Rossi -. Abbiamo dimostrato di potercela giocare contro chiunque e con il sangue agli occhi soprattutto pensando ai troppi errori commessi nel girone d’andata perché a quest’ora con qualche successo in più potremmo anche stare nelle prime tre posizioni”. Poi, con la giocatrice puteolana si passa a parlare della vittoria di domenica scorsa contro la Racing Roma. “Siamo state super concentrare per tutti e quattro i tempi – continua -, siamo partite subito forti con un buon 3-0 e siamo sempre state in vantaggio. Siamo state brave a non far rientrare in partita una squadra forte come la Racing. Con la giusta trazione e determinazione abbiamo continuato a giocare e lottare e il risultato è stato più che positivo. E, poi, in casa davanti a quel pubblico è inevitabile gasarsi”. Infatti, domenica alla piscina di via Miccoli c’era tantissima gente a tifare per le gialloverdi segno che la pallanuoto sta sempre prendendo più appassionati a Pozzuoli. Intanto, con la classifica che sorride alle flegree un pensierino ai play off lo si potrebbe fare. “I play off sono abbastanza lontani – dice la Anastasio -, noi pensiamo partita dopo partita dove puntiamo a fare il massimo. Poi, vedremo a fine campionate la classifica e tireremo le somme”. Importanti in casa Flegreo sono certamente le figure del tecnico Rossi e della team manager Di Giacinto. “Fabrizio e Antonella sono entrambi importanti per noi – dice la giocatrice gialloverde -. Antonella con la sua esperienza ci insegna e spiega tantissime cose: abbiamo costruito un bel gruppo e siamo sempre più legate tra di noi. Siamo nate e cresciute al Flegreo parecchie di noi è come una seconda casa, una seconda famiglia dove puntiamo tutte in un unico obiettivo”. Per la Anastasio le tante reti segnate sono valse diverse attenzioni degli addetti ai lavori. Ma lei la giovane pallanuotista gialloverde sta con i piedi ben saldi a terra. “Il mio obiettivo come quello di tutte le altre è la serie A1 ma il nostro sogno è quello di arrivarci tutte insieme con il Flegreo”, conclude la Anastasio. (CFN Sport)

001

004

005 007 008 009 0010 0012 0013 0014 0015 0016 0017 0018 0019