Flash News

Flegreo sciupone, solo un pari con l’Acquachiara
Una giocatrice del Flegreo in azione

Flegreo sciupone, solo un pari con l’Acquachiara

(CFN) NAPOLI – Il Flegreo butta al vento una vittoria già in tasca con uno sciagurato quarto tempo nel derby contro l’Acquachiara. Un vero peccato per la formazione gialloverde che aveva condotto avanti i primi tre periodi. Nel primo quarto le ragazze del tecnico Fabrizio Rossi riescono a trovare importanti goal che le consentono di chiuderlo 3-4. Sulla stessa falsariga anche il secondo quarto con le due compagini a lottare punto a punto: in campo lo spettacolo non si fa attendere. Poi, nel terzo parziale il Flegreo mette la prima e da in pratica uno strappo al match chiudendolo 7-11 prima dell’ultimo quarto. Ma come già accaduto contro la Sis Roma le ragazzi di Rossi hanno un autentico black out e si fanno raggiungere da un Acquachiara che non si è data mai per vinta. In evidenza tra le puteolane la prova di Fabiana Anastasio e Mele autrice di 2 reti a testa e soprattutto della Ciccariello che ha messo a segno un poker di goal. Ora la squadra di Rossi osserverà un turno di riposo e ritornerà in campo tra 15 giorni quando farà visita alla piscina del Foro Italico di Roma alla Racing Roma.

POST PARTITAAvevamo quattro reti di vantaggio e la vittoria in pugno – afferma Ottorino Altieri, presidente delle gialloverdi -. Ci siamo fatti raggiungere e tutto ciò è inspiegabile”.(CFN Sport)

Acquachiara-Sporting Flegreo 11-11

(3-4; 3-4; 1-3; 4-0)

Acquachiara: Settonce, Monaco 2, Favino, Esposito, Migliaccio 3, De Gennaro, Iavarone, Tortora 2, Foresta 1, Acampora, Centanni 3, Kitanova, D’Antonio. All. Damiani.

Sporting Flegreo: Noro, Di Fraia, Mele 2, Ferraro, Ferrone 1, Campese, Vitiello, De Clemente 1, Anastasio F. 2, Altieri, Ciccariello 4, Anastasio R. 1, Izzo. All. Rossi.

Arbitro: Rotondano.