Flash News

Grinta e cuore: il Pozzuoli Volley batte il Volla e vola in finale di Coppa Campania
Un'azione della semifinale del Pozzuoli Volley contro il Volla di questa sera

Grinta e cuore: il Pozzuoli Volley batte il Volla e vola in finale di Coppa Campania

(CFN) MONTERUSCELLO – Il Rione Terra Pozzuoli Volley batte il Rinascimento Volla Volley per 3-1 e accede alla finale della Coppa Campania che si terrà domani al Pala Trincone (ore 20). Una gara in cui i puteolani hanno dimostrato di avere carattere e determinazione grazie al capitano Della Monica e ai punti di Matano, Piccolo e Palumbo. Nel primo parziale il Rione Terra Pozzuoli Volley nonostante il cuore e la grinta mostrata dalla compagine guidata da coach Cirillo deve arrendersi alla maggiore determinazione del Volla che chiude il set sul 25-21.

La compagine del Pozzuoli Volley al completo

La compagine del Pozzuoli Volley al completo

LA REAZIONE  DEI PUTEOLANI Nel secondo parziale i puteolani strigliati a dovere dal loro tecnico entrano in campo maggiormente motivati e con un muro di Piccolo si portano avanti di 3 (7-4). Poi, sale in cattedra Matano che trova una serie di punti consecutivi che danno il primo strappo al match (13-8) in favore dei flegrei. Il Rione Terra ha in pratica la gara in mano trovando con Palumbo e Della Monica i punti che mettono in discesa il set (19-10) costringendo al time out il Volla. Poi, è Piccolo che nel finale mette in campo il punto del 25-15 in favore dei puteolani. Nel terzo parziale i flegrei trovano subito il primo punto con l’equilibrio che regna nella parte iniziale del set.

Un'azione d'attacco dei puteolani di coach Cirillo

Un’azione d’attacco dei puteolani di coach Cirillo

Il Rione Terra cerca di aprire un break con Porzio (8-6) e i flegrei man mano che passano i minuti sono padroni del campo con Matano e Della Monica  e qualche errore in battuta del Volla (15-8), con Palumbo che da il +7 (17-10). Il tecnico dei vesuviani chiama il time out e in campo i suoi con il muro di Ferrone le schiacciate di Di Costanzo mettono cinque punti di fila (18-15).

Un muro vincente di capitan Della Monica e compagni

Un muro vincente di capitan Della Monica e compagni

LA GRINTA DI PICCOLO Ma nel momento difficile il Rione Terra trova nelle mani di Palumbo (schiacciata) e di Piccolo il 24-16. I puteolani sbagliano tre set point ma trovano con il capitano Della Monica il punto del 25-19 che ribalta il computo dei set in favore dei ragazzi di coach Cirillo (2-1). L’ultimo quarto è combattuto e bello a vedersi con Pozzuoli che trova con Della Monica il punto del 7-4 ma Volla non si da per vinta e aggancia i flegrei (7-7). Poi, si va avanti punto a punto fino al 16-16 quando tre punti consecutivi di Piccolo di cui il primo con un muro aprono un break in favore del Rione Terra (20-16). Volla accorcia ma ancora ma Piccolo e Matano regalano il successo ai flegrei che accedono così in finale.

Emanuela Tittocchia, attrice e conduttrice tv madrina dell'evento

Emanuela Tittocchia, attrice e conduttrice tv madrina dell’evento

 POST PARTITA “Sono contentissimo per la prestazione della squadra – ha affermato il tecnico Costantino Cirillo del Pozzuoli Volley nel dopo partita -. Nel primo set non siamo scesi in campo, poi, però nei successivi set abbiamo difeso e tenuto bene il campo. Abbiamo dimostrato carattere e ci godiamo questo successo. Come puteolano vogliamo vincere e alzare la Coppa Campania in uno scenario stupendo come quello del Pala Trincone di Monteruscello”.

L’appuntamento è per domani alle ore 20,00 con le madrine la conduttrice e attrice Emanuela Tittocchia e la campionessa di volley Dora Sollo, ex Arzano e Aversa che premieranno le squadre vincitrici. (CFN Sport)