Flash News

Grinta Virtus Pozzuoli: battuta Isernia 78-65!
Luongo, il cestista gialloblù è stato il migliore in campo

Grinta Virtus Pozzuoli: battuta Isernia 78-65!

(CFN) POZZUOLI – La Virtus batte Isernia e riscatta la sconfitta di domenica scorsa posizionandosi al secondo posto con 32 punti assieme al Nardò a quattro lunghezze dalla capolista Mola Bari.

Il capitano Errico

Il capitano Errico

Una sfida per lo più equilibrata quella contro i molisani nei primi tre periodi dove alla fine è stato fondamentale per Errico e compagni il quarto parziale dove i flegrei con una buonissima percentuale di realizzazione hanno creato il solco di punti che gli ha consentito alla fine di vincere. In evidenza tra le fila gialloblù sicuramente la prova di Luongo, il migliore del match che ha chiuso con 19 punti (80% ai liberi, 100% dal perimetro e il 57% da 2) oltre ad aver arpionato 11 rimbalzi e smistato due assist. A ruota le prestazioni di Innocente e Aprea. Ma la cosa che ha consentito a Pozzuoli di vincere è stata la difesa e i palloni catturati a rimbalzo 39 contro i 26 di Isernia.

Il coach Mauro Serpico

Il coach Mauro Serpico

Nel primo periodo parte bene Pozzuoli anche se la formazione guidata da Mauro Serpico sbaglia molto nel tiro dalla distanza (33%) e malissimo dall’area (8/20). I gialloblù chiudono comunque avanti 18-14. Poi, nel secondo quarto Isernia sembra avere una reazione ma Errico e compagni rispondono per le rime e si va a metà gara con Pozzuoli avanti di 3 (35-32). Il match si dimostra molto tirato e nel terzo parziale la Virtus cerca di dare uno strappo ma i molisani non mollano (56-52 al 30’). Scossi a dovere dal loro tecnico i puteolani nell’ultimo quarto danno l’anima e infliggono un parziale di 22-13 che alla fine gli consentirà di vincere l’incontro e di mettere una seria ipoteca sul secondo o terzo posto nella griglia per i play off promozione, esito che sarà dato dal derby di domenica prossima a Castellamare di Stabia nell’ultima della fase ad orologio. (CFN Sport)

 

IL TABELLINO

VIRTUS POZZUOLI     78

ISERNIA                          65

POZZUOLI: Orefice 10, Artiaco, Aprea 8, Innocente 15, Caresta, Conte ne, Luongo 19, Errico 13, Orsini Gravina 13, Longobardi. All. Serpico
ISERNIA: Orfanelli 2, Confessore 6, Facci 7, Canzano 29, Triggiani, Bisciotti, Melchiorre, Simeoli 12, Bracci 6, Argentieri 3. All. Cardinale

ARBITRI: Desposati, Esposito Abate

NOTE: Parziali 18-14, 35-32, 56-52. Tiri liberi: Pozzuoli 22/30 – Isernia 14/23; Tiri da 3: Pozzuoli 10/23 – Isernia 3/14; Rimbalzi: Pozzuoli 39 (Luongo e Innocente 11) – Isernia: 26 (Simeoli 9). Usciti per 5 falli: Triggiani.

Pierluigi Aprea in azione

Pierluigi Aprea in azione

Il play Artiaco

Il play Artiaco

L'evergreen Mario Innocente

L’evergreen Mario Innocente

Il baby Longobardi

Il baby Longobardi

 

Luongo a canestro

Luongo a canestro

Orsini Gravina

Orsini Gravina

panchina

serpico

festa