Flash News

Il Flavio cerca il bis nel derby con Avellino. Coach Costantino: “Salvezza raggiunta ora ci possiamo divertire”
La compagine del Flavio Basket

Il Flavio cerca il bis nel derby con Avellino. Coach Costantino: “Salvezza raggiunta ora ci possiamo divertire”

(CFN) POZZUOLI – Il successo nel derby contro Napoli, il secondo a distanza di poche settimane, è un risultato che ha consentito al Flavio Basket guidato dal tecnico Rosario Costantino di guadagnare con largo anticipo la salvezza. A quattro giornate dal termine della fase ad orologio per la compagine puteolana c’è solo da registrare alcune cose in questo scorcio finale di stagione.

Il capitano  Martina D'Angelo

Il capitano Martina D’Angelo

Il tecnico Costantino, infatti, come è già accaduto nella sfida interna di domenica scorsa contro Napoli, anche nelle prossime sfide farà esordire giovani leve in proiezione futura.
“Abbiamo conquistato la salvezza sul campo e con merito – afferma il tecnico gialloblù -. Contro Napoli abbiamo mostrato diversi minuti di ottima pallacanestro anche se ci sono diverse cose che vanno ancora registrate”.
Il Flavio ha dimostrato di essere una formazione mai doma e nel terzo periodo ha fatto suo il match quando sembrava che lo stesso fosse appannaggio di Napoli. Ora questo week end Paparo e compagne faranno visita all’Acsi Avellino al Palasport di via Zoccolari contro una formazione che ha perso 72-35 a Battipaglia nell’ultimo turno.
“Penso che è una partita dove possiamo fare il bottino pieno anche se non sarà affatto semplice – spiega Costantino -. Loro saranno certamente con il dente avvelenato per la sconfitta subita in regular season a Pozzuoli. Ma noi non intendiamo in nessun modo fare la vittima sacrificale, anzi, al contrario venderemo cara la pelle e cercheremo di ripetere la bella gara di domenica contro Napoli”.
Una sfida dove Nunzia Paparo ha dimostrato di essere di una spanna al di sopra di tutte le altre giocatrici.
“Nunzia è fondamentale per il gioco della nostra squadra – dice coach Costantino -. Lei è la leader del gruppo, è carismatica e a mio avviso è una giocatrice che può ancora calcare palcoscenici di categoria superiore senza ombra di dubbio”.
Dopo la sfida con le irpine di questo fine settimana il Flavio Basket affronterà, poi, Marigliano e il Basilia Basket al Pala Errico della Solfatara, mentre, chiuderà la fase ad orologio il 26 aprile al “Pala Zauli” contro Battipaglia.
“Sono tre gare difficili contro squadre di un certo livello – conclude coach Rosario Costantino -. Io non mi preoccupo affatto perché noi siamo un gruppo capace di grandi prestazioni e possiamo giocarcela contro chiunque”. (CFN Sport)