Flash News

Il Napoli perde 1-0 contro la Fiorentina, arbitraggio discutibile

Il Napoli perde 1-0 contro la Fiorentina, arbitraggio discutibile

(CFN) NAPOLI – Il Napoli perde in casa 1-0 contro il signor Tagliavento di Terni. Giá avete capito bene, perché gran merito della partita posticipo della 29esima giornata di serie A vinta per 1-0 dalla Fiorentina ce l’ha l’arbitro che con la sua scarsa conduzione ha condizionato un intero match dominato dal Napoli fino all’espulsione dubbia di Ghoulam. Il Napoli cade, la Roma (seconda) gode e riallunga (+6): colpo Fiorentina con l’uomo in più. Al San Paolo finisce 0-1. La Roma è a +6, mentre il Napoli deve ora guardarsi le spalle dal ritorno proprio dei viola (quarti a 7 lunghezze). Tanti rimpianti nel primo tempo per gli uomini di Benitez, che non concretizzano le tante occasioni da rete avute (attentissimo Neto su vari Higuain, Hamsik e Insigne), andando al riposo in 10: espulso al 38′ Ghoulam per fallo su Bakic in una chiara occasione da gol (solo per Tagliavento). Ripresa di sacrificio e rete decisiva di Joaquin all’87’. Infortunio alla caviglia destra per Mertens, in campo per soli 9 minuti. Alla fine è indubbio che la Fiorentina abbia raccolto più di quanto meritato e molto deve ad una conduzione arbitrale quasi a senso unico di Tagliavento da Terni, arbitro che sta chiudendo la propria carriera nel peggiore dei modi.Napoli-Fiorentina 2b
Abbiamo giocato meglio noi, non ho dubbi. Siamo stati sfortunati e non parlo degli arbitri“, è il commento di Benitez in conferenza stampa a Napoli”.
Fuori programma del presidente De Laurentiis che si è presentato in sala stampa al San Paolo per ricuperare i giornalisti napoletani: “Volevo solo salutarvi e ricordarvi, abbiamo dimostrato di giocare bene e di avere ancora birra. Quindi state sereni“.(CFN P.PP)