Il Napoli vince sul Cagliari che contesta la VAR. | Le Foto

Il Napoli vince sul Cagliari che contesta la VAR. | Le Foto

(CFS) NAPOLI – Nel posticipo di Serie A i partenopei guidati da Ancelotti battono i sardi guidati da Maran per due reti a zero e si attesta a 73 punti alle spalle dei bianco-neri a quota 89 e oramai Campioni.
Al San Paolo la prima parte del match si chiude sullo zero a zero nonostante i partenopei siano stati più pericolosi : le occasioni migliori, e sprecate, al 16′ di Younes e al 23′ di Mertens.
Nel secondo tempo, al 18′, il Cagliari trova il goal con Pavoletti servito da Barella. Il Napoli recupera lo svantaggio al 40′ con Mertens. Poi, al 53′, Insigne, grazie ad un rigore peraltro molto contestato dai cagliaritani, insacca. Nell’azione espulso Ionita.

Al termine della gara, in sala stampa, il tecnico cagliaritano non si presenta. Al suo posto il interviene il DS Marcello Carli per manifestare tutto il suo dissenso per il rigore concesso: “E’ stato un rigore assurdo – ha dichiarato Carli – , come fai a capire che il tocco è dentro o fuori? Per me è fuori. Se vogliamo far diventare la Var una barzelletta continuiamo così. Secondo me è uno strumento straordinario, ma non così. Ma cosa si va inventare l’arbitro a trenta secondi dalla fine? Già ha dato cinque minuti di recupero. – continua inviperito il DS – Noi ci giochiamo sempre tutto, è normale che ci girano altamente i coglioni. Mi sento veramente preso in giro. Noi abbiamo anche una rivalità sportiva con il Napoli, le ingiustizie mi fanno incavolare, se fosse accaduto al Napoli o alla Juventus sarebbe successo un casino, invece per noi non frega a nessuno“, chiosa Carli.(CFS)

Le foto della partita Napoli-Cagliari vista dal fotoreporter Gino Conte