Il Rione Terra vince il derby flegreo di Promozione contro la Puteolana 1909

Il Rione Terra vince il derby flegreo di Promozione contro la Puteolana 1909

(CFS) MONTE di PROCIDA – Nella terza giornata di campionato di Promozione si è giocato il derby flegrei fra Puterolana 1909 e Rione Terra. La squadra di Sicuranza ha portato a casa tre punti importanti grazie all’unico gol messo a segno.

Puteolana 1909-Rione Terra - esultanza del rigore paratoLa partita si apre da subito con la Puteolana che spinge avanti, già dal 2′ minuto con l’under Ventrone, che però non conclude in rete. La giovane squadra di Iumiento cerca di tenere il passo al Rione Terra, che costruisce una serie di azioni interessanti che però non incontrano il favore della porta avversaria. Al 20′ sprecata una bella occasione per la Puteolana che con Vetrone, grazie al fallo subito, tira verso Nicolella che prova invano a insaccare di testa. Le timide spinte in avanti dei ragazzi della Puteolana, incontrano l’offensiva del Rione Terra che al 43′ ha una buona occasione per andare in vantaggio con una bella azione portata avanti da Astuti che tira e va alto.
Nel prrimo minuto di recupero la squadra di Sicuranza cerca il goal del vantaggio con Nasti promotore di un bella azione che non si conclude in rete. La prima frazione di gioco si chiude a reti inviolate.Puteolana 1909-Rione Terra - gol del RioneTerra

Il secondo tempo si apre con la Puteolana in avanti alla ricerca del goal del vantaggio, e una buona occasione arriva al 51’con una punizione da 35 metri sul lato sinistro realizzata da Nicolella che diviene autore di un destro a giro che viene parato dal portiere avversario. La partita comincia ad acquistare una piega diversa a partire dal 60′ quando entra in campo, per il Rione Terra, Gennaro  Del Giudice, che diviene dopo un minuto di partita già protagonista, mancando un’occasione goal. Ma il goal del vantaggio e della vittoria arriva al 66′ con Del Giudice promotore di una bella azione che consente a Nasti di andare a rete. La partita da quel momento diventa più difficile per la Puteolana che cerca il pareggio che potrebbe arrivare all’85’ quando Aiello commette un fallo di mano in area che lo porta all’espulsione e concede ai ragazzi di Iuminento un calcio di rigore. Casale s’incarica di tirare il rigore che potrebbe portare il tanto agognato pareggio, ma Romano fra i pali respinge senza problemi. La partita si chiude con la vittoria del Rione Terra per una rete a zero.

Rione Terra - mister SicuranzaUn derby, quello giocato oggi, dove il Rione Terra ha cercato caparbiamente i tre punti. Il capitano Borrino ha definito l’incontro “Una partita scialba con squadre senza ritmo. Abbiamo meritato noi alla fine perché abbiamo avuto 4/5 palle goal e quindi penso che il risultato sia molto giusto. Noi puntiamo a una salvezza tranquilla, siamo una squadra abbastanza giovane con un budget limitato. Siamo una grande famiglia. L’uomo partita è stato il nostro Aristoteles. Gennaro Del Giudice, che è entrato successivamente, – conclude Borrino – ha cambiato le sorti del match“.
Il portiere Romano, che ha parato il rigore di Nicolella, afferma che “Parare un rigore in un derby è sempre bello, – dichiara Romano – e alla fine meritavamo la vittoria e il risultato è stato giusto. Ringrazio tutti, i tifosi, la società, la squadra, lo staff“.Puteolana 1909 - mister Iumiento
La squadra sperimentale e in crescita di Mister Iumineto ha sofferto, facendo sentire la mancanza in avanti di una punta che concretizzi le buone “idee” messe in campo da due under che hanno fatto davvero la differenza Ventrone (17 anni) e Pastore (16 anni) che per tutta la partita sono stati vigili nel tentativo di cogliere un’occasione per andare a rete.
Mister Iumineto afferma: “Alla Terza giornata di campionato la nostra squadra sta crescendo giornata dopo giornata. E’ ovvio che quando si parla di campionati come questi, è importante soprattutto il risultato, a noi oggi è venuto meno quello però sul piano della prestazione non ho niente da recriminare, perché secondo me per quello che hanno dato i miei giocatori  contro una squadra che è già formata dall’inizio del campionato, che è già programmata per raggiungere determinati obbiettivi, – conclude Iumiento – è stato davvero un qualcosa di importante“. Iumiento ha anche parlato degli under: “Simone Pastore, che conosco già da un po’, aveva già giocato con me un paio di anni fa alla Juniores della Puteolana, ed è un elemento molto dinamico, uno che ha personalità, carisma, che cerca sempre di prendere iniziativa, è uno che da ritmo alla manovra del centrocampo. Ventrone è un giovane che ho appena conosciuto, ma ha un curriculum di tutto rispetto nelle giovanili, e l’anno scorso ha fatto la primavera del Catania, è un elemento che sa giocare a calcio. E’ ovvio  – conclude mister Iumiento – che ha bisogno di maturità esperienza per affrontare questo tipo di campionato, che è da prima squadra e non da settore giovanile.  Inoltre tra gli under ci sono Antonio Tommasino, il terzino Destro e l’esterno sinistro basso, Luigi Carandente, due ottimi calciatori che avranno buone prospettive“.(CFS-P.M.)

Tabellini

Puteolana 1909: Compagnone, Tommasino, Carandente, Leonardi, Gargiulo, Nicolella (82′ Apollo), Ventrone, Casale, Magurno ( 70′ Bennato), Pastore, Mele.
A Disposizione: De Simone, Mecchi, Apollo Eguakun, Liccardo, Bennato, La Cava
Allenatore: Iumineto

Rione Terra: Romano, Aiello, Arborino, De Luca, Borrino, Tuccillo, Molino, Ganziano, Nasti (76′ Lanuto), Tafuto (78′ Di Roberto), Astuti (60′ Del Giudice)
A Disposizione: D’Isanto, Lanuto, Ursumanno, Del Giudice, Di Roberto, Volpe, Campagna.
Allenatore: Sicuranza.

Note: 2 minuti di recupero per il primo tempo, 4 minuti per il secondo tempo.
Spettatori: 300

Questi i risultati della 3° giornata di Promozione

Alfaterna – Rin. Sangiovannese 2-2
Florigium – Pimonte 2-2
Pro Pagani – Mons Prochyta 1-0
Puteolana – Rione Terra 0-1
Quartograd – Barano 1-2
S. Maria La Carità – Rocchese 3-1
Vis Afragolese – Boys Pianurese 5-0
Neapolis – Oratorio Don Guanella 4-0