Flash News

La “1909” ospita il Procida. Vezzoli: “La nostra salvezza passa per il Conte”
Guido Vezzoli, centrocampista della Puteolana 1909

La “1909” ospita il Procida. Vezzoli: “La nostra salvezza passa per il Conte”

(CFN) POZZUOLI – Il ko subito a Portici ha gettato alle ortiche quello che buono avevano fatto i granata nei due vittoriosi incontri precedenti. Ora per la compagine guidata da Mimì Gargiulo questa domenica (ore 15) al “Conte” arriva il Procida ma nella mente dei flegrei c’è ancora impressa la sconfitta di domenica scorsa.

Biagio Caccavale, capitano dei granata

Biagio Caccavale, capitano dei granata

“Contro il Portici è stata una partita dove abbiamo sbagliato l’approccio – dice Guido Vezzoli, mediano della Puteolana 1909 -. E oggi nel calcio quando sbagli l’approccio, spesso perdi. Siamo entrati in partita quando oramai era troppo tardi. Ma sono sicuro che sia stato un incidente di percorso. Già da domenica vogliamo e siamo obbligati a ripartire: dobbiamo battere il Procida per guardare con maggior fiducia al prossimo futuro, dove ospiteremo la corazzata Stasia. Ma questa squadra col giusto atteggiamento, può giocarsela con chiunque, Volla docet! La nostra salvezza passa tra le mura del Domenico Conte. Un eventuale play out in casa significherebbe avere un doppio risultato a favore e sarebbe un gran vantaggio”. Purtroppo per i granata l’infermeria è tornata a rimpirsi. Mancheranno Scarparo, per squalifica, e Gritti e sono in dubbio Tizzano, Marco Del Giudice e lo stesso Vezzoli. Si punta sul recupero in extremis di Caccavale. “In ogni caso questa é una squadra in grado di sopperire all’assenze seppur importanti e domenica vogliamo riassaporare il gusto della vittoria”, conclude il centrocampista granata. (CFN Sport)