La Dia: "Il clan Beneduce-Longobardi si sta riorganizzando a Pozzuoli e Quarto"

La Dia: “Il clan Beneduce-Longobardi si sta riorganizzando a Pozzuoli e Quarto”

(CFN) POZZUOLI – Relazione relativa al secondo semestre 2018 della Direzione Distrettuale Antimafia sulla criminalità organizzata. La Dia ha preso in esame come sempre anche la zona flegrea. “Nel comuni di Pozzuoli e Quarto si è registrato un tentativo di riorganizzare il locale sodalizio BENEDUCE-LONGOBARDI promosso da alcuni affiliati – si legge nella relazione -. L’ipotesi ha trovato conferma in un’operazione dei Carabinieri del 26 dicembre 2018, quando sono stati arrestati, per estorsione aggravata in danno di diversi commercianti puteolani cinque pregiudicati, tra i quali uno storico fedelissimo del capo del gruppo LONGOBARDI. Già gli arresti eseguiti il 10 maggio 2018, per estorsione aggravata, di tre pregiudicati che agivano per conto del clan LONGOBARDI-BENEDUCE, avevano dato conferma dell’operatività del gruppo. A Bacoli e Monte di Procida permane la presenza del clan PARIANTE“. (CFN)